Non te ne rendi conto ma queste spese sono inutili, eliminandole guadagni 500 €

Si può risparmiare notevolmente con un metodo che consente di mettere da parte anche 500 euro al mese eliminando tutte le spese inutili.

Come risparmiare? È una domanda che interessa molti. I tentativi sono tanti, ma spesso non si riesce a metter da parte quanto si vorrebbe. Si tratta di individuare davvero quali spese possono essere effettivamente eliminate per rendere possibile un reale cambio di rotta.

come risparmiare
Il metodo per risparmiare concretamente – cityzen.it

Gli stimoli di spesa rispetto al passato si sono più che moltiplicati, e inevitabilmente tutti cadiamo nell’acquisto di cose che non sono di reale necessità. Non si tratta semplicemente di abbattere i costi relativi a tutto ciò che è superfluo, ma di impostare una visione in uno stile minimal da cui trarre buoni frutti.

Lo stile di vita oggi è nettamente più elevato rispetto a molti decenni fa, e ci sono situazioni in cui concretamente non è possibile mettere da parte dei soldi mensilmente e si fa fatica a far fronte alle spese essenziali. In questi casi si pone la questione su come cercare di guadagnare di più e non su come risparmiare.

Come risparmiare in modo efficace con alcune semplici regole

Porsi delle regole e studiare in modo dettagliato la propria situazione finanziaria consente di capire come apportare delle modifiche ai propri comportamenti abituali che permettono di vivere comunque bene senza grandi rinunce e al tempo stesso di spendere decisamente meno.

come risparmiare
Le regole per risparmiare mensilmente – cityzen.it

Una prima regola basilare è limitare o evitare del tutto l’acquisto di tante cose a un piccolo prezzo preferendo una minor quantità ma con un costo più alto e una conseguente qualità più elevata. È il classico caso dell’abbigliamento: al posto di più capi dal costo basso ma dalla qualità scadente meglio sceglierne uno o pochi che possano durare più a lungo nel tempo.

Anche resistere alla voglia dell’acquisto a piccolo prezzo per cose che possono essere utili ma che non lo sono effettivamente. Studiare bene le entrate e le uscite mensili e rigorosamente rispettare gli obiettivi di risparmio che ci si prefissa facendo un controllo settimanale mirato.

È importante evitare di fare degli abbonamenti per app o prodotti online che realmente poi rimangono inutilizzati. Nonostante siano piccole cifre sommandole risultano essere un costo mensile e annuale che può essere evitato. Si può risparmiare su pranzi e cene fuori casa. Tranne che in situazioni conviviali si può risparmiare notevolmente con pratiche smart box da portare a lavoro con il cibo fatto da casa.

Meglio non andare a fare la spesa al supermercato quando si ha fame perché si tende a comprare di più. Per quanto riguarda l’ambito della cosmetica puntare all’essenziale evitando l’acquisto di tanti prodotti che poi occupano solo spazio nei cassetti e non vengono mai usati è una fonte di risparmio non indifferente.

Inoltre, abbattere i costi dei trasporti associando un buon allenamento fisico, quando possibile ha un doppio vantaggio: mantenersi in forma e risparmiare. Quindi meglio andare a piedi che prendere la macchina per tratti più o meno lunghi o prediligere la bicicletta. Tutti insieme questi comportamenti consentono di eliminare spese inutili e il portafoglio risulta più pieno in maniera sorprendente.

Impostazioni privacy