Tasse ridotte per i pensionati senza muoversi dall’Italia, chiedi subito la riduzione

Per pagare meno tasse da pensionato non occorre volare fuori dalla nostra bella penisola. C’è un luogo che assicura risparmio e divertimento. 

Tanti pensionati decidono di trovare una nazione diversa dall’Italia in cui godersi la pensione. Il motivo? Le tasse sui redditi che non consentono di vivere agiatamente nella nazione d’origine.

Tasse ridotte in Italia per quali pensionati
Dove pagare meno tasse da pensionato (Cityzen.it)

La tassazione in Italia mette in ginocchio tanti pensionati costretti a sopravvivere con mille euro al mese se sono fortunati. Quali opportunità di godersi la pensione ci sono con un importo così minimo? Nessuna, ecco perché c’è il fuggi fuggi dei pensionati dall’Italia verso nazioni estere in cui il costo della vita è basso e dove l’assegno percepito permette di vivere più serenamente. L’Albania è un Paese che attira sempre più gli italiani.

Poi ci sono il Portogallo (anche se sta passando di moda) e la Tunisia. Si deve necessariamente uscire dall’Italia per pagare meno tasse? La risposta è no, basta trasferire la propria residenza presso la Repubblica di San Marino. L’offerta è di tasse ridotte per dieci anni soddisfacendo alcune condizioni. Chi vuole andare a vivere nel terzo Stato più piccolo d’Europa?

Come pagare meno tasse a San Marino

A San Marino è stata introdotta la tassazione agevolata per chi prende la residenza nei confini della Repubblica. I pensionati che si trasferiscono per la prima volta godranno della tassazione del 6% per dieci anni a condizione, però, che il reddito sia medio alto. Serve un reddito oltre i 50 mila euro o un patrimonio personale superiore a 300 mila euro per approfittare dell’offerta. In più un terzo del patrimonio dovrà essere necessariamente custodito in una Banca di San Marino e investito in Titoli di Stato oppure altri prodotti finanziari.

Per pagare meno tasse vai a San Marino
Dove i pensionati pagano meno tasse (Cityzen.it)

Oltre alla questione tasse, la Repubblica di San Marino è un’ottima scelta anche per gli altri vantaggi come la vicinanza ai familiari e agli amici, la lingua, la gastronomia. Certo che un reddito così alto è limitato a pochi pensionati. Chi ha un reddito medio basso dovrà rinunciare all’idea della tassazione agevolata di San Marino. Ci sono altre mete alternative per gli italiani con pensione bassa.

Possiamo citare la Grecia e la Bulgaria come nazione dai regimi di favore per i pensionati ma anche la Romania, la Croazia. Ogni Paese, però, presenta determinati vincoli. Prima di trasferirsi, dunque, è bene prendere tutte le informazioni necessarie per capire se il risparmio c’è veramente e come approfittarne. Consigliamo anche di concedersi una breve vacanza per conoscere il territorio e capire se è adatto alle proprie esigenze.

Impostazioni privacy