State organizzando il matrimonio? Dovete prestare massima attenzione a questo importante dettaglio

Dovete sposarvi e pensate di essere finalmente agli sgoccioli con i preparativi, ma avete davvero provveduto a tutto? Ecco un elemento essenziale che non può mancare.

Dopo la scelta e la prova dell’abito, la prenotazione della location, del catering e la predisposizione della lista degli invitati, bisogna realizzare il cd. tableau mariage, una sorta di cartellone sul quale è appuntata la predisposizione dei tavoli e l’assegnazione dei posti degli ospiti durante il ricevimento.

tableau mariage
A cosa serve il tableau mariage? (cityzen.it)

Si tratta, purtroppo, di un elemento che viene di solito lasciato per ultimo, ma che è importantissimo per la buona riuscita dell’evento. Per questo motivo, deve essere disegnato ed elaborato in maniera chiara, con i nomi degli invitati ben visibili, e posizionato in uno spazio ampio e accessibile a tutti, ad esempio nella sala in cui verrà servito l’aperitivo o l’antipasto.

Per la realizzazione del tableau mariage è fondamentale tenere in considerazione i rapporti familiari e personali dei presenti, per evitare di mettere allo stesso tavolo persone che potrebbero creare problemi.

Sarebbe opportuno, inoltre, che gli sposi organizzassero i tavoli a seconda degli interessi e delle affinità degli ospiti. Ma come deve essere il tableau mariage perfetto? Ecco alcune idee originali per realizzarlo.

Come creare un bellissimo tableau mariage? Con questi suggerimenti il successo è assicurato

Il tableau mariage è fondamentale in un matrimonio, ma, se non volete rivolgervi a una wedding planner o a professionisti, potreste anche ricorrere al fai-da-te, perché la realizzazione è più semplice di quello che si pensi. Bisogna, però, stare attenti a seguire lo stile scelto per la cerimonia e per le altre decorazioni.

realizzazione tableau mariage
Le idee più originali per il tableau mariage (cityzen.it)

Tra le ultime tendenze, ci sono le cartine mappamondo, soprattutto se la coppia di sposi ama viaggiare. Basta acquistare o stampare una cartina geografica e apporvi dei cartellini con i nomi dei tavoli e degli ospiti con delle puntine.

Un’ottima alternativa è il tableau mariage ricamato, magari utilizzando delle stoffe colorate su cui cucire i nomi. Per chi ama lo stile vintage, invece, una bella idea sarebbe quella di procurarsi una vecchia valigia, da lasciare aperta e nella quale inserire dei foglietti con i nomi dei tavoli, magari accompagnati da dei fiori.

Una delle proposte più diffuse dell’ultimo periodo è la realizzazione del tableau mariage in stile “shabby chic. Basta comprare una piccola gabbia bianca (tipo una voliera) e appendere all’esterno i cartoni con i nominativi di tavoli e invitati. Per gli amanti del bricolage, proponiamo la realizzazione di una cornice con effetto patchwork, magari utilizzando dei vecchi quadri da ridipingere.

Infine, si potrebbero utilizzare gli stessi fiori dell’addobbo floreale scelto per il resto della cerimonia, da incollare sopra un cornice, all’interno della quale porre un cartellone con l’elenco dei tavoli.

Impostazioni privacy