Simona Ventura svela un retroscena sugli esordi di Belen Rodriguez: “Non aveva proprio…”

L’inizio della carriera di Belen Rodriguez è strettamente legato a Simona Ventura, come ha rivelato la padrona di casa di “Citofonare Rai2”. Ecco un dettaglio che pochi sapevano.

Pur non avendo oggi alcun programma da condurre, Belen Rodriguez può essere considerata una showgirl completa, che ha dimostrato di saper cantare, ballare e condurre. Anche per lei, anche se molti non lo ricordano, non è stato semplice riuscire a ottenere la popolarità pur avendo le idee chiare sulla volontà di affermarsi nel mondo dello spettacolo.

Simona Ventura inizio carriera Belen Rodriguez
Belen Rodriguez non può che essere riconoscente a Simona Ventura – Foto | Cityzen.it

Essere riconoscenti a qualcuno per quello che è poi arrivato dopo non deve però essere ritenuto un segno di debolezza. anzi. Questa può essere solo la dimostrazione di come ci sia stato qualcuno che ha creduto in lei quando in pochi erano disposti a farlo. E si tratta di Simona Ventura, che ha svelato un dettaglio inedito sugli esordi dell’argentina.

Belen Rodriguez e Simona Ventura: il dettaglio che pochi conoscevano

L’arrivo in Italia di Belen Rodriguez risale al 2004, anno in cui ha modo di lavorare in veste di modella per diversi marchi di moda. Ben presto grazie a un’agenzia riesce ad approdare in Tv, anche se la svolta vera e propria, come accaduto a molte altre colleghe, arriva grazie alla partecipazione a “L’Isola dei Famosi”, avvenuta nel 2008, dove è stata fortemente voluta da Simona Ventura. A vincere quell’edizione è stata Vladimir Luxuria, mentre lei si piazza al secondo posto.

Non tutti sanno però come il destino professionale dell’argentina sia legato a doppio filo a quello della conduttrice italiana. A raccontare un dettaglio non da poco è stata proprio quest’ultima: “Lei venne da me e mi chiese se poteva partecipare al reality perché aveva bisogno di soldi per prendere una casa in affitto per i suoi genitori che voleva portare in Italia dall’Argentina – ha raccontato a Monica Setta a ‘Storie di donne al bivio’ -. Io già la adoravo“.

Simona Ventura inizio carriera Belen Rodriguez
Simona Ventura ha dimostrato di avere anche doti da talent scout – Foto | ANSA – Cityzen.it

Restare nel nostro Paese per la sudamericana era fondamentale, per questo ha raccontato il suo desiderio a quella che è poi diventata una collega, ma con un dettaglio relativo anche a quanto fosse turbolenta la sua vita privata: “Lei aveva fatto il provino per diventare una delle ‘schedine’ di ‘Quelli che il calcio’. Io però non la potevo prendere perché non aveva il visto. Non appena l’ha ottenuto io l”ho chiamata per ‘L’Isola’. Lei così mi ha detto: ‘Così quando litigo con il mio fidanzato (con il quale conviveva) ho una casa in cui stare”.

Non solo colleghe

A distanza di tempo Simona Ventura aveva raccontato quanto Belen Rodriguez si fosse dimostrata riconoscente con lei, consapevole di come la partecipazione al reality fosse un importante punto di vista per una carriera in Tv che è poi decollata. Definirle amiche e non solo colleghe non è quindi eccessivo, nonostante tendano a non frequentarsi troppo lontano dagli studi.

@lavocedelweb SIMONA VENTURA: L’AMORE E LA CARRIERA, PARTE 2, #news #notizie #perte #foryou #cronaca #viraltiktok #tiktoknews #fyp #neiperte #videoviral #videoviralitiktok #foryoupage #gossip #rai ♬ suono originale – La voce del Web

La conduttrice piemontese ha sempre apprezzato anche il modo in cui l’argentina sapeva affrontare le delusioni sentimentali, soprattutto in seguito alle varie rotture con Stefano De Martino. Già in passato lei aveva sottolineato come questo la rendesse più simile a molte donne che la seguono, che si ritrovano a dover ricominciare dopo la fine d un grande amore.

Ed è quello che la sudamericana sta facendo anche oggi, al fianco del suo nuovo amore, Elio Lorenzoni, che ha portato a conoscere la sua terra, l’Argentina. Questo l’ha portata a subire, a sorpresa, non poche critiche da parte di chi ritiene si sia “consolata” un po’ troppo in fretta dopo l’addio al marito, ma questo a lei non sembra interessare.

Impostazioni privacy