Se il WC emana cattivi odori allora devi assolutamente provare questi rimedi: non potrai più farne a meno!

Potrebbe capitare che il WC emani cattivi odori e proprio non si sa cosa fare; in realtà vi sono alcuni rimedi utili da mettere in pratica

Come in tantissimi sicuramente già sapranno, il water di casa propria potrebbe emanare odori davvero molto sgradevoli per cui è necessario avere alcuni trucchetti da mettere in pratica a per rimediare a tale problematica: ecco quali sono e cosa c’è da sapere in merito all’argomento in questione.

Cattivi odori nel WC? Ecco un rimedio da mettere in pratica
Se gli odori sgradevoli non vanno via dal WC prova questi rimedi naturali (cityzen.it)

Com’è noto, le pulizie domestiche sono necessarie per far si che l’abitazione sia prima di polvere, sporcizia, germi e batteri. Ciononostante, qualche volta, potrebbe capitare che alcune stanze emanino odori davvero poco piacevoli e spesso si cerca invano di eliminarli.

Presi dalla disperazione si potrebbe pensare che le soluzione più ovvia ed utile sia quella di acquistare deodoranti e prodotti di origine chimica, ma in realtà questi, anzitutto non è detto che risolvano la problematica e poi potrebbero nuocere alla salute umana e quella dell’ambiente.

Potrebbe dunque essere molto utile conoscere alcuni ingredienti naturali da utilizzare così da risolvere il problema senza, però, recare danni all’ambiente. Tra questi ingredienti vi è il limone, l’amido di mais, gli oli essenziali e molti altri, di seguito alcune informazioni utili sull’utilizzo.

Cattivi odori emanati dal WC? Prova questi ingredienti, non te ne pentirai

Se il proprio WC emana odori sgradevoli allora potrebbe essere molto utile adoperare alcuni ingredienti di origine naturale che risultano essere efficienti e davvero utili.

Cattivi odori nel WC? Ecco un rimedio da mettere in pratica
Se gli odori sgradevoli non vanno via dal WC prova questi rimedi naturali (cityzen.it)

Anzitutto, bisogna mescolare insieme del bicarbonato, dell’acido citrico ed amido di mais; poi bisognerà tappare il mix in un sacchetto in plastica e mescolare per bene. Poi, bisognerà aprire il sacchetto e versare un po’ di acqua adoperando una siringa, tale iter va ripetuto più volte finché il mix non apparirà morbido.

Dopo essere arrivati tale punto sarà necessario addizionare qualche goccia di olio essenziale a piacere ed infine inserire il composto in delle formine per il ghiaccio oppure stampini per i muffin. A questo punto bisognerà attendere qualche giorno affinché il composto non diventerà secco.

Quando il composto sarà pronto allora bisognerà gettarlo nel WC, il mix esploderà e la schiuma prodotta riuscirà a pulire la superficie del WC. Bisognerà poi strofinare mediante lo scopino. Poi bisognerà riempire un vaporizzatore con 3 parti di acqua e 1 di vodka e qualche goccia di olio essenziale; in questo modo si riuscirà a disinfettare il WC ed eliminare sgradevoli odori ed anche la tanto odiata muffa.

Impostazioni privacy