Royal Family, la frase di William a Harry: retroscena clamoroso che viene fuori solo ora

I rapporti tra William e Harry sono ai minimi storici, ma durante una discussione, il fratello maggiore ha detto una frase che spiazza tutti.

Il libro di memorie del principe Harry Spare è stato pubblicato un anno fa e ha dato modo di conoscere il  passaggio drammatico. Questo ha segnato un momento decisivo nella rottura della relazione con suo fratello, il principe William.

William e Harry, la frase incriminata
La frase che ha scioccato Harry del principe William (cityzen.it) -ansa.it

Nell’ultimo capitolo del libro rivoluzionario, pubblicato il 10 gennaio 2023, Harry racconta come un acceso scambio di battute con suo fratello maggiore e Re Carlo dopo il funerale del principe Filippo nell’aprile 2021 abbia preso una svolta emotiva. I tre discutevano delle circostanze intorno la decisione di Harry e della moglie Meghan Markle di ritirarsi dalla vita reale. Di seguito, scopriamo cosa avrebbe detto William al fratello minore.

Funerali di Filippo, il retroscena sulla frase detta da William a Harry

Nel corso di un’accesa discussione al termine del funerale del nonno, il principe Filippo, Harry ha rivelato che William usò in modo scioccante il loro “codice segreto” collegato alla loro defunta madre, la principessa Diana, morta all’età di 36 anni nel 1997. La frase in questione sarebbe: “Harold, devi ascoltarmi! Voglio solo che tu sia felice, Harold. Lo giuro… lo giuro sulla vita della mamma”. Harry ha detto che il riferimento alla madre ha fermato sia lui che Carlo, facendoli rimanere spiazzati. Il padre e i figli stavano passeggiando per Frogmore Gardens poche ore dopo il funerale del principe Filippo.

La frase di William a Harry
Il codice segreto usato da William per convincere Harry (cityzen.it) -ansa.it

“Aveva usato il codice segreto, la password universale. Fin da ragazzi quelle tre parole venivano usate solo in tempi di crisi estrema”, scrive Harry in Spare. “Per quasi venticinque anni avevamo riservato quel voto sconvolgente per i momenti in cui uno di noi aveva bisogno di essere ascoltato, di essere creduto, rapidamente. Per i momenti in cui nient’altro ci riuscirebbe.” Il Duca di Sussex aggiunge che l’uso da parte di William della potente frase lo ha fermato perché non ha funzionato. “Semplicemente non gli credevo, non mi fidavo completamente di lui e viceversa. L’ha visto. Vide che eravamo in una situazione di tale dolore e dubbio che persino quelle sacre parole non potevano liberarci”, scrive Harry del momento emozionante.

In Spare il principe Harry ha ripensato alla sua infanzia, alla carriera nell’esercito britannico e alla storia d’amore con Meghan. Il libro di memorie è diventato subito un bestseller e recentemente è stato definito da Amazon il volume”più venduto” del 2023. Uno degli episodi che più hanno fatto scalpore era l’accusa secondo cui William lo aveva aggredito fisicamente nel 2019 dopo che i fratelli avevano litigato e William aveva insultato Meghan.

Impostazioni privacy