Re Carlo e Kate malattie, la (vera) reazione di Meghan: “È stata vista…”

La notizia della malattia è giunta fino in California: Harry è tornato a Londra, mentre Meghan ha preferito rimanere a Montecito.

Una diagnosi di cancro dovrebbe implicare l’acquietarsi negli animi e soprattutto l’abbandono, almeno temporaneo, dei vecchi dissapori famigliari. Sconfiggere una malattia così gravosa non rappresenta certo una passeggiata ed è per questo che, appresa la notizia, il Principe Harry è salito immediatamente su un aereo alla volta di Londra. L’incontro con sua padre, Re Carlo, pare sia durato poco più di mezz’ora. Il Duca del Sussex ha assistito il sovrano durante il primo ciclo di cure, in compagnia della Regina Camilla.

Meghan e la reazione alla malattia di Carlo e Kate
Meghan e la malattia di Carlo e Kate: qual è stata la sua reazione – cityzen.it

Harry non ha avuto modo di incontrare il fratello maggiore, in quanto – di fronte all’assenza del monarca e di sua moglie Kate – William ha dovuto sopperire ai tanti impegni ufficiali da solo. Video divenuti virali in rete mostrano chiaramente la stanchezza dell’erede al trono. William ha manifestato uno sguardo stanco e gli occhi arrossati.

E mentre il Principe del Galles comincia ad avvertire l’eccessivo senso di responsabilità cadutogli addosso nelle ultime settimane, suo fratello Harry ha lasciato la capitale britannica (stranamente) felice e sorridente. Il Duca del Sussex è stato avvistato ad Heathrow con i suoi bagagli. Avrebbe poi preso l’ennesimo volo per tornare dalla sua famiglia a Montecito. Meghan ha preferito invece rimanere a casa insieme ai due figli, Archie e Lilibet.

Meghan e la malattia di Carlo e Kate, una reazione curiosa

Meghan non ha rilasciato dichiarazioni pubbliche in merito alla malattia della Principessa del Galles e del suocero. Nondimeno, i vicini di casa l’avrebbero incontrata in prossimità dell’abitazione di Montecito, all’interno della sua Range Rover. L’ex attrice di Suits sorseggiava una tazza di caffè, curiosamente raggiante. Un sorriso stampato sul viso e i figli per mano, come se nulla fosse accaduto.

Meghan è rimasta a Montecito
Meghan ha lasciato che Harry partisse da solo – foto: ansa – cityzen.it

Sulla questione si è espresso anche l’ex maggiordomo di Carlo III, Grant Butler, il quale ha sostenuto che la decisione di Meghan di rimanere in California sia nata dalla volontà di consentire un riavvicinamento tra padre e figlio. Quello attuale è un momento particolarmente delicato e la presenza della Duchessa non avrebbe fatto altro che alimentare le tensioni.

É risaputo ormai che la Royal Family non abbia (giustamente) sviluppato un pensiero particolarmente positivo sull’attrice e dunque la diretta interessata avrebbe consigliato ad Harry di partire senza di lei. Ad ogni modo, la visita è durata meno di 24 ore. Alle 14.00 il secondogenito ha lasciato la sua patria e alle 18.30 è atterrato nuovamente a Los Angeles.

Impostazioni privacy