Queste 9 decisioni sui soldi sembrano responsabili ma ti fanno perdere tanto danaro, evitale subito

A volte, credendo di fare scelte oculate, in realtà sprechiamo un mucchio di soldi. Vediamo 9 cose da non fare mai. 

Ci sono comportamenti e decisioni che sembrano responsabili ma che ci fanno solo perdere tanti soldi senza che ce ne accorgiamo. Vediamo subito cosa non dobbiamo fare.

Decisioni che ti fanno perdere soldi
Alcune scelte finanziarie ti fanno solo perdere soldi/ Cityzen.it

Risparmiare non è una missione impossibile. Ci si può riuscire anche se il nostro stipendio è piuttosto basso. L’importante è capire qual è il metodo di risparmio più adatto alla nostra situazione e agire di conseguenza. Va da sé che se guadagno 1.500 euro al mese non posso metterne via 1.000 perché altrimenti dovrei riuscire a vivere solo con 500 euro ed è praticamente impossibile.

Da dove iniziare? Il primo passo per iniziare a risparmiare è smettere di sprecare denaro. E non si tratta solo di sprechi evidenti come fumare o acquistare cose che non ci servono o fare l’aperitivo al bar tutte le sere. Molto spesso prendiamo decisioni che sembrano responsabili ma che, in realtà, ci fanno solo sprecare tanto denaro.

Risparmio: non fare mai queste 9 cose

Se vuoi iniziare veramente a risparmiare smetti subito di fare le 9 cose che ti elencheremo di seguito. Sembrano apparentemente scelte oculate mentre in realtà ti fanno solo perdere tanti soldi.

Come smettere di sprecare soldi
Non fare mai queste 9 cose se non vuoi perdere soldi/ Cityzen.it

Investire soldi quando non hai altri risparmi né un fondo di emergenza non è assolutamente un atteggiamento responsabile. Meglio lasciarli sul conto corrente perché potrebbero servirti. Una parte di risparmi devono sempre restare sul conto.

Il secondo comportamento non responsabile è pensare di risparmiare quando si hanno ancora dei finanziamenti aperti. Quei soldi non entreranno nelle tue tasche e, dunque, non devi considerarli come soldi risparmiati. Terza scelta errata: acquistare pacchi convenienza di prodotti che utilizziamo poco solo perché sono in offerta. Alla fine spenderemo di più per comprare cose che, di fatto, non ci servono.

Quarto errore: pagare meno per prodotti di scarsa qualità. Alla fine ci dureranno meno e, dunque, dovremo ricomprare e spenderemo due volte. Bisogna sempre valutare il rapporto qualità/prezzo. Quinto errore: acquistare abbonamenti – palestra, mezzi pubblici, etc…-  nell’illusione di risparmiare. Molte volte poi non utilizziamo l’abbonamento e, quindi, alla fine avremo speso più soldi per qualcosa che non si usa.

Sesto atteggiamento che ti fa perdere soldi: non usare mai finanziamenti. A volte sono utili. Se per acquistare l’auto nuova devi svuotare il tuo conto corrente, allora è meglio fare un finanziamento a tasso zero. Devi sempre valutare i pro e i contro. Settimo sbagliato: tenere tanti soldi contanti in casa. Se li hai li spendi. Meglio lasciarli sul conto corrente o investirli.

Ottavo errore: avere troppa fretta di acquistare casa. Non sempre l’acquisto è più vantaggioso dell’affitto. E soprattutto bisogna valutare attentamente la propria situazione persone e il periodo storico. Nono comportamento errato: l’auto a noleggio. A conti fatti ti costa molto di più dell’acquisto di un’auto.

Impostazioni privacy