Problemi linea PosteMobile: come contattare il servizio clienti per l’assistenza

Come entrare in contatto col servizio clienti di PosteMobile per ricevere assistenza in caso di problemI: le varie modalità da scoprire

Sono tante le modalità a disposizione degli utenti per ricevere assistenza e contattare il servizio clienti PosteMobile. Si tratta di un aspetto importante, quello legato al contattare il servizio clienti, tanto per i già clienti PosteMobile o PosteMobile Casa, quanto per coloro che intendo raccogliere info sulle tariffe ma non sanno come.

Come contattare assistenza clienti PosteMobile
Come contattare assistenza clienti PosteMobile, le varie modalità – cityzen.it

Tra le tante opportunità previste, vi è quella che consente di parlare telefonicamente con gli operatori PosteMobile. L’assistenza clienti è attiva, se si telefona dall’Italia, al numero 160, con le telefonate a tal numero che sono gratis. Il sevizio clienti è attivo ogni giorno ventiquattro su ventiquattro qualora si trattasse di furto o smarrimento della SIM card. Qualora invece la ragione si legate ad altre ragioni, di natura tecnica, commerciale ed amministrativa, il servizio è attivo ogni giorno dalle 07.00 alle 24.00. Qui è possibile approfondire ulteriormente tali aspetti.

Dopo aver telefonato basterà ascoltare il messaggio di benvenuto ed indicare l’opzione preferita a seconda di ciò di cui si ha bisogno, seguendo le istruzioni. Passando alle telefonate dall’estero, in tal caso il numero è 39.371.1000.160, da poter chiamare gratis se all’interno in uno dei PAESI UE o in uno dei Paesi EEA. È possibile telefonare anche se ci si trova altrove, ma vi sarà il costo delle normali chiamate fatta in roaming verso l’Italia. È disponibile, per gli utenti non udenti, il numero da contattare via SMS (40.71.74), oppure due da poter contare tramite fax (da Italia 800.185.111 e dall’estero 39.06.98.68.26.21)

Si passa poi alla modalità via e-mail, a cui possono far ricorso coloro che non hanno fretta di ricevere subito la risposta, o nel caso in cui per la richiesta occorra allegare della documentazione. Vi sono vari indirizzi e-mail disponibili, in base alle esigenze.

  • Per info sulle offerte PosteMobile: info@postemobile.it;
  • Nel caso servano info sulle offerte PosteMobile casa: postemobilecasa@postemobile.it;
  • Per l’Offerta Postecasa Ultraveloce: assistenzaclientifibra@postepay.it.
  • Riguardo le comunicazioni ufficiali e l’invio della documentazione, contattando via PEC: assistenzaPosteMobile@pec.posteitaliane.it.

Postemobile rende disponibile anche un indirizzo e-maill per gli  utenti con disabilità: in tal caso, l’indirizzo di riferimento è utentidisabili@postemobile.it. Una risorsa valida tanto per coloro che hanno un abbonamento Postemobile quanto per chi ha l’abbonamento PosteMobile Casa.

Servizio clienti PosteMobile, come contattare l’assistenza via chat e come mettersi in contatto con l’operatore PosteMobile Casa

Sono dunque tante le possibilità per gli utenti per contattare il servizio clienti PosteMobile, e tra queste non manca anche la chat, strada percorribile tanto tramite PC che app per telefoni e tablet. Da un punto di vista generale, si può preferire usare il PC in assenza dell’account Poste.it. In caso contrario, in presenza di account ed abbonamento a PosteMobile, si può procedere via app.

Come contattare assistenza clienti PosteMobile
Tanti modi diversi per entrare in contatto con l’assistenza PosteMobile – cityzen.it

Nel primo caso, dal PC poiché sprovvisto di account Poste.it e magari perché senza aver scaricato l’applicazione, occorre recarsi su tale pagina. Occorrerà soffermarsi su Avvia subito una chat e aspettare di entrare in contatto con l’assistenza. Nel caso non fossero disponibili, si può anche chiedere di venir contattato via telefono, soffermandosi su Prenota una chiamata e digitando il numero telefonico dove richiesto.

Nel caso si voglia utilizzare lo strumento chat con un device mobile, occorre fare il download ed installare l’applicazione per PosteMobile, presente sia per Android che iOS/iPadOS. Occorrerà fare l’accesso con le credenziali legate al proprio account, e soffermarsi sull’icona col punto interrogativo in alto a destra. A questo punto, fare tap su Vedi tutte le categorie e poi SIM. Appariranno varie domande, basterà premere sopra a quella che maggiormente è vicina alle proprie esigenze.

Alla fine della pagina si può fare tap su Entra in chat, dopodiché su Avvia subito una chat, attendendo di poter parlare con l’operatore. Qualora non vi fossero, si può chiedere di venir ricontattati via telefono tramite Prenota una chiamata ed immettendo il proprio numero.

I vari modi in questione sono validi anche per chi vuole approfondire l’offerta PosteMobile Casa o è in possesso di un abbonamento. Se si intende ricevere info o assistenza su PosteCasa, e dunque la fibra, in aggiunta c’è anche la possibilità di rivolgersi al chatbot di Poste Italiane. Questi risponderà alle domande più frequenti e in caso contrario, metterà l’utente in contatto con l’operatore umano.

Bisogna collegarsi al portale ufficiale di PosteMobile, poi soffermarsi sulla voce de menu Casa e sull’offerta PosteCasa da approfondire. Dopodiché basterà premere in basso, sulla destra, sull’immagine del robot giallo e blu, e dalla relativa finestra indicare Inizia la chat, soffermandosi sulle varie voci presenti relative al tipo di assistenza richiesta. Digitando poi “Voglio parlare con un operatore” e poi ““, per la conferma, si potrà parlare con un operatore qualora il chatbot non fornisse le info necessarie. Basterà aspettare l’operatore umano nella medesima schermata.

Impostazioni privacy