Novità viaggi, per queste mete non serve più il passaporto: tutte le novità dal prossimo mese

C’è una grandissima novità che riguarda i viaggi: non servirà più il passaporto in queste mete. Incredibile, ma vero

Tutti desideriamo staccare un po’ la spina, evitando di trascorrere tutti i giorni nella nostra normale e quotidiana routine, e visitare luoghi incantati e mete da sogno. Che si tratti di visitare luoghi europei o meno, poco importa, purché sia tutto davvero meraviglioso. Per molti luoghi però c’è bisogno del passaporto per poterci arrivare, il che spesso è una vera scocciatura.

paesi no passaporto
I Paesi in cui non ci vorrà il passaporto (Cityzen.it)

Ma sapete che dal mese prossimo ci sarà una grande novità che riguarda alcune mete molto ambite? Qui non servirà più alcun passaporto: meraviglioso, vero?? Vediamo insieme di quali paesi si tratta.

Passaporto addio: in queste mete non servirà più

Il passaporto è il documento di riconoscimento ‘di viaggio’ utilizzato fuori dell’Unione Europea. Mentre nei Paesi che hanno aderito a quest’ultima non c’è bisogno di mostrare questo documento, ma basta solo la carta d’identità, per il resto del mondo non è così. Si ha bisogno di un passaporto rilasciato dalla questura del proprio Paese.

passaporto addio
I Paesi in cui si dirà ‘addio’ al passaporto (Cityzen.it)

Negli ultimi tempi le pratiche per la richiesta e l’ottenimento del passaporto e si sono molto allungate, diventando così quasi impossibile prenotare un viaggio per tempo. Ma per fortuna alcuni paesi hanno ben deciso di eliminarlo totalmente. Curiosi di sapere quali sono queste nazioni?

I Paesi di cui parliamo, che hanno avuto questa meravigliosa e brillante idea, sono quelli che appartengono agli Emirati Arabi ed in particolare Dubai. Quest’ultima, negli ultimi anni, è diventata una delle mete più ambite dagli italiani, perché meravigliosa dal punto di vista tecnologico, speciale e soprattutto lussuosa, ma neanche molto dispendiosa. Insomma, una meta che può essere raggiunta da tutti.

Ebbene, proprio qui, a partire dal mese di Marzo, si potrà entrare nello Stato senza alcun tipo di passaporto, ma servirà solamente il riconoscimento facciale. Una volta arrivati all’aeroporto, i viaggiatori dovranno passare sotto una specie di scanner, che identificherà le persone (nazionalità, nome e soprattutto età) garantendo così l’ingresso nel Paese.

In questo modo si potrà viaggiare tranquillamente e senza alcun tipo di documento, eccetto la carta di identità se lo si desidera. Una grossa facilitazione per tutti i viaggiatori che hanno il desiderio di visitare una meta così affascinante come gli Emirati Arabi e una città tanto avveniristica come Dubai.

Impostazioni privacy