“Non l’ho potuto dire”: solo dopo Gerry Scotti ha confessato perché piangeva a Tú sí que vales

Ricordate il pianto improvviso di Gerry Scotti avvenuto in una delle puntate della passata edizione di Tú sí que vales? Scopriamo il motivo.

Sì, è vero, i programmi televisivi servono per intrattenere, ma ciò non toglie che possano anche essere fonte di commozione. Non è raro, infatti, emozionarsi guardando qualcosa in tv. E così come accade ai telespettatori da casa, allo stesso modo può succedere a coloro i quali i programmi li conducono. Qualità come l’autenticità e la spontaneità sono sempre molto apprezzate, specialmente al giorno d’oggi, in quanto viviamo in un mondo in cui i sentimenti, purtroppo, sono sempre più bistrattati.

Gerry Scotti
La commozione di Gerry Scotti a “Tú sí que vales” (credit Ansa) – cityzen.it

All’inizio dell’autunno, più precisamente dal 23 settembre al 18 novembre scorso, è andata in onda la decima edizione del talent show Tú sí que vales. Al timone della trasmissione, il trio composto da Martín Castrogiovanni, Giulia Stabile e Alessio Sakara; la giuria, invece, ha visto protagonisti Maria De Filippi, Luciana Littizzetto, Rudy Zerbi e Gerry Scotti. Nel corso di ogni puntata, come tutti saprete, il programma consente a chiunque voglia mettersi in gioco di esibirsi sul palcoscenico e mostrare il proprio talento, e mentre alcuni di essi riescono a guadagnarsi l’accesso alla finale, altri vengono reclutati nella cosiddetta “Scuderia” di Gerry Scotti.

Ed è stato proprio quest’ultimo che, dopo l’esibizione di uno dei concorrenti della sua “Scuderia”, non è riuscito a trattenere le lacrime. A seguito di questo toccante episodio, la puntata è proseguita in maniera normale, e Gerry, in quel momento, non ha dato alcuna spiegazione inerente alla sua commozione. Lo ha fatto solamente alcuni giorni più tardi, tramite un video che il conduttore ha pubblicato appositamente sul suo seguitissimo profilo di TikTok.

I motivi per i quali Gerry Scotti si è commosso a “Tú sí que vales”

Oramai, i social hanno conquistato proprio tutto, compresi i volti noti del mondo dello spettacolo. Così come tanti altri, infatti, anche Gerry Scotti possiede un profilo TikTok, ed è proprio su tale piattaforma, per la sua rubrica “Roba che Scotti”, che il conduttore ha deciso di pubblicare un video nel quale ha voluto spiegare perché si è commosso dopo l’esibizione del cameriere ballerino Pietro Failla a Tú sí que vales.

Gerry Scotti su TikTok
La verità di Gerry (credit TikTok @loziogerry) – cityzen.it

“La risposta vera è che io mi commuovo sempre quando vedo una persona semplice commuoversi per dei sentimenti semplici.”, ha rivelato Gerry. Quest’ultimo, inoltre, ha continuato la sua spiegazione affermando quanto segue: “La seconda motivazione lì lì, su due piedi, non l’ho potuta dire, è che improvvisamente guardandolo da vicino, sentendolo parlare, guardandolo negli occhi e sentendo la voce, mi ha ricordato un cameriere di una pizzeria dove andavamo tutti all’epoca del liceo che era divertentissimo e buffissimo. Probabilmente è stato il primo cameriere a cui nella mia vita ho chiesto la pizza e anche il conto, che purtroppo non c’è più”.

Impostazioni privacy