Migliori discount più economici: nei primi della lista si risparmia davvero tanto

Quali sono i discount più amati per risparmiare sulla spesa: l’indagine di Altroconsumo, occhio a quali sono i preferiti

Fare la spesa è un’attività ricorrente ed importantissima, su cu vi è naturalmente una grande attenzione da parte delle famiglie. L’esigenza di acquistare prodotti di qualità prestando attenzione anche al bilancio famigliare è un elemento rilevante per tantissime famiglie.

Migliori discount dove fare la spesa e risparmiare
Discount, quali sono i preferiti per rapporto qualità – prezzo – cityzen.it

Proprio in tal senso è utile approfondire quanto emerge da una recente indagine condotta dall’associazione Altroconsumo, a proposito della spesa e dei punti vendita presso cui farla, sotto l’aspetto della soddisfazione degli utenti circa l’esperienza d’acquisto.

L’indagine si concentra sui supermercati, ipermercati e discount, ma in tale sede il focus riguarderà i discount preferiti dagli italiani. Un aspetto importante riguarda il rapporto qualità – prezzo proposto, al fine di decretare quale sia il discount preferito.

Si tratta di un tema importante, anche in virtù dell’aumento dei prezzi dei generi alimentari e lo scenario che vede molte famiglie dover confrontarsi con una situazione economica complicata.

L’attenzione è sempre più alta a proposito delle offerte e di prezzi convenienti che possano rispondere alle relative aspettative. L’esigenza di rivolgersi ad opzioni maggiormente economiche, stando comunque attenti alla qualità, porta in molti ad orientarsi verso i discount, ma quali sono quelli preferiti? 

Migliori discount dove fare la spesa: l’indagine di Altroconsumo, la classifica da scoprire

Desta dunque sempre grande attenzione il tema della spesa e la possibilità di poter risparmiare, in particolare per quanto riguarda i discount verso cui orientarsi per svolgere tale rilevante attività.

Migliori discount dove fare la spesa e risparmiare
Discount, la classifica di Altroconsumo – cityzen.it

L’indagine di Altroconsumo ha riguardato un campione nutrito di intervistati, e dall’analisi emergono talune interessanti tendenze. Il 62% degli intervistati si reca presso il supermercato quantomeno 1/2 volte a settimana, il 23% invece con una frequenza più elevata.

Per quanto concerne la scelta del punto vendita, vari sono i fattori da considerare. Per il 33% infatti, la preferenza è per la vicinanza da casa o lavoro, il 25% degli intervistati direziona la propria scelta verso quello dalla maggior convenienza. É il rapporto qualità-prezzo, l’aspetto che più pesa nel giudizio verso una catena di supermercati, in merito alla soddisfazione del consumatore.

I preferiti, per il mix tra buona qualità e prezzi vantaggiosi, sono Eurospin ed Aldi. Ma come si compone la classifica a proposito dei discount, stilata da Altroconsumo secondo quanto emerge dall’indagine?

In prima posizione vi è Eurospin, poi Aldi e Prix. A seguire, nella classifica, LIDL, MD discount, Todis e Dpiù. In posizione numero otto vi è In’s Mercato, mentre a chiudere la top ten vi sono Penny Market e Tuodì.

Impostazioni privacy