Maltempo e temperature da record, il week end si spaccata in due

Cosa aspettarsi nei prossimi giorni, il punto su temperature e maltempo e la situazione in Italia da Nord a Sud: occhio alle previsioni meteo

L’attenzione è sempre molto alta quando si parla di previsioni meteo e delle condizioni del tempo che possono verificarsi in maniera più o meno stabile o magari cambiare in fretta.

Previsioni meteo prossimi giorni
Meteo, cosa aspettarsi nei prossimi giorni, le previsioni – cityzen.it

In tanti si domandano cosa indichino le previsioni del tempo e cosa c’è da aspettarsi, approfondendo la questione dal punto di vista delle temperature e del maltempo, oppure delle giornate soleggiate. Il tema interessa da vicino tanto per la quotidianità magari di chi si reca a lavoro, tanto per chi sta magari organizzando e pianificando una breve gita fuori porta, un picnic e così via.

Le sorprese, come visto sin qui in questa settimana, non sono mancate in Italia, con il Paese in buona sostanza diviso in due. Al Nord infatti, presenza di temporali e anche di grandinate, mentre al Sul resiste il caldo con temperature registrate che vanno anche oltre la media.

Già la scorsa settimana aveva destato sorpresa in molti, poiché le condizioni meteorologiche sono apparse come un anticipo dell’estate, con sole e temperature elevate. Tuttavia, il caldo, almeno per quanto riguarda talune zone dello Stivale, pad abbia deciso di prendersi una pausa.

Sino a venerdì, stando al climatologo CNR Giulio Betti, pare vi sia incertezza nonché la presenza di piogge e del maltempo, che giunge dall’Atlantico e che si sta facendo sentire. Il Nord, particolarmente, è interessato da precipitazioni a tratti, col Centro e ed il Sud invece che presentano situazioni dalla maggior stabilità.

Ma cosa c’è da aspettarsi nei prossimi giorni e per il weekend? Occhio alle previsioni meteo.

Previsioni meteo prossimi giorni, Italia divisa in due tra Nord e Sud: lo scenario

Un contesto meteo particolare, quello attuale e che dovrebbe riguardare i prossimi giorni, caratterizzato da una divisione in due del Paese. In generale infatti, presenza di pioggia battente al Nord e una prima rilevante ondata di caldo in merito al Sud.

Previsioni meteo prossimi giorni
Previsioni meteo, Italia spaccata in due- cityzen.it

La fase meteorologica risulta parecchio turbolenta, a causa dell’ampia e profonda circolazione ciclonica; il suo centro è localizzato al sud de Regno Unito, e si sposta via via in direzione delle coste Nord – occidentali francesi.

La conseguenza riguarda l’arrivo di correnti freschi ed umide le quali piloteranno una perturbazione che si lega a condizioni instabili, se non perturbate. Ciò in particolare al Nord, ma anche in talune zone delle Regioni Toscana e Marche.

Maggiormente critiche le giornate del 15 e del 16 maggio, con fenomeno diffusi in generale sul settentrione, e con il rischio anche che possano verificarsi eventi estremi come grandinate oppure nubifragi ad esempio. Allo stesso tempo, il progredire in direzione Sud dell’aria depressionaria porterebbe ad una risalita di venti caldi di Scirocco.

Il contesto meteo ne risulterà maggiormente stabile, ma si assisterà anche ad una crescita delle temperature. In Sicilia ci si potrebbe attendere anche valori estivi, con picchi che potrebbero toccare anche i 38/38 gradi nelle zone interne.

La giornata di venerdì 17 maggio mostrerà al Nord ancora segni instabili, anche se con precipitazioni dalla maggior frequenza verso l’arco alpino e Prealpi. In pianura invece dovrebbe esservi un miglioramento. Ancora caldo al Sud, sebbene stabile.

Qualche cambiamento potrebbe arrivare per l’inizio del fine settimana, rispetto alla circolazione generale. Tali cambiamenti potrebbero portare ad una minore instabilità al settentrione, e ad un calo delle temperatura al meridione. Potrebbero ad ogni modo esservi precipitazioni, in particolare sulle regioni meridionali.

Impostazioni privacy