Il Paese italiano preferito dalla Dea bendata: se passi da lì è facile che tu vinca un sacco di soldi

In Italia c’è un paese che vince sempre alla lotteria: la storia è così assurda che è arrivata addirittura in Parlamento, ma dove si trova?

Vincere alla Lotteria è solo e soltanto una questione di probabilità, quindi in tutto e per tutto una questione di fortuna. Sempre secondo il calcolo delle probabilità, acquistare più biglietti aumenta le probabilità di vincere uno dei premi in palio, e parallelamente, se in una città si acquistano tanti biglietti è possibile che venga estratto uno dei biglietti che lì sono stati venduti.

paese più fortunato d'italia lotteria
In Italia c’è un paese fortunato – cityzen.it

Detto questo, ci si aspetterebbe che a essere estratti siano soprattutto biglietti venduti nelle grandi città, dove migliaia e migliaia sono i biglietti acquistati ogni anno. A quanto pare, però, almeno in Italia la Dea Bendata ha deciso di infischiarsene della statistica e di preferire una piccolissima città vicino a Milano dove, nel corso degli anni, sono arrivate vincite per migliaia e migliaia di Euro.

Il caso del paese più fortunato d’Italia arriva in Parlamento

Il paese che sembra essere stato benedetto dalla Dea Bendata si chiama Ferno e si trova in Provincia di Varese. Le percentuali di vincita alla lotteria di biglietti acquistati a Ferno, piccolissimo centro di meno di 7.000 abitanti sono allucinanti.

paese più fortunato d'italia lotteria
Vincere alla lotteria è solo questione di fortuna – cityzen.it

L’anno in cui il fenomeno è andato fuori controllo è stato il 2019, con le estrazioni della Lotteria Italia che sono avvenute, come da tradizione, il 6 gennaio 2020. Nel corso delle estrazioni del 2020 ben tre biglietti vincenti della Lotteria Italia sono stati acquistati a Ferno. Si tratta di premi di terza categoria, quindi sicuramente non troppo ingenti, ma che ammontavano a 20.000 euro ognuno.

Anche l’anno successivo un biglietto vincente della Lotteria Italia fu acquistato a Ferno e anche questa volta si trattò di un premio di terza categoria che assicurò al fortunato vincitore un premio di 25.000 Euro nel 2021.

Solo il 2022 segnò una battuta d’arresto nella scia di fortuna di Ferno: durante l’epifania 2023 non venne estratto nessun biglietto acquistato nel paese del Varesotto. Quest’anno invece la Fortuna sembra essere tornata a guardare il suo paese preferito, che ancora una volta ha venduto un biglietto da 20.000 Euro.

Nell’anno della tripletta la Lega portò il caso di Ferno in Parlamento a seguito di un esposto del Codacons, che chiese di fare chiarezza su una fortuna così sospetta. Le indagini vennero portate avanti e non venne individuata alcuna irregolarità: Ferno è ufficialmente un paese fortunato.

A togliere un po’ l’aura magia da tutta questa storia, però, arriva la geografia: la verità è che sul territorio di Ferno è presente un terminal dell’Aeroporto Internazionale Milano Malpensa ed è proprio per questo che il numero di biglietti acquistati nel paesino (ma in realtà in aeroporto) è così alto da giustificare un tale numero di vincite.

Impostazioni privacy