Il Buono Postale con rendimenti pazzeschi, il metodo per pensare al futuro e ottenere un piccolo tesoretto

C’è un nuovo Buono Postale che pochi conoscono. Permette di creare una rendita per costruire già da oggi un futuro più solido.

Pensare al domani fin da oggi significa evitare di avere brutte sorprese quando si andrà in pensione trovandosi con un misero assegno. Poste Italiane pensa al futuro dei cittadini e propone il Buono Soluzione Futuro.

Buono soluzione futuro come funziona
Costruire oggi il proprio futuro con una rendita (Cityzen.it)

La maggior parte delle persone conosce i Buoni Fruttiferi di Poste Italiane come strumenti di risparmio per tutelare il proprio denaro e vederlo crescere nel tempo. Un investimento privo di rischi grazie alla garanzia dello Stato Italiano, flessibile e senza costi di gestione. Piuttosto che lasciare i soldi fermi sul conto corrente è preferibile utilizzarli per sottoscrivere uno dei Buoni postali e garantire un rendimento anche se non altissimo.

Tra le proposte di Poste Italiane c’è anche un Buono dalle caratteristiche diverse rispetto ai più noti Buoni ordinari, al Buono 3×2, 3×4 o ai Buoni dedicati ai minori. Parliamo del Buono Soluzione Futuro che permette di creare una rendita per il futuro fino a 180 rate mensili dai 65 agli 80 anni di età.

Buono Soluzione Futuro, come costruire una rendita dall’importo maggiore

Il Buono Soluzione Futuro permette di creare una rendita da 180 rate a partite dai 65 anni agli 80 anni di età. Ognuno di noi può costruire la propria rata mensile comprando i Buoni Soluzione Futuro a partire dal 40 anni e non oltre i 54 anni. Una volta compiuti i 65 anni si comincerà a ricevere la rendita fino al compimento degli 80 anni.

Buono Soluzione Futuro di Poste Italiane
Come ottenere una rendita con Poste Italiane (Cityzen.it)

Tra i vantaggi di questo prodotto l’assenza di costi di sottoscrizione o di rimborso ad eccezione degli oneri fiscali. La tassazione è comunque agevolata al 12,50% e i Buoni sono esenti dall’imposta di successione. L’emissione è da parte di Cassa Depositi e Prestiti e c’è la garanzia dello Stato italiano. Per procedere con la sottoscrizione si potranno utilizzare i servizi dispositivi online – App BancoPosta e Internet Banking  – se si è titolari di Libretto Smart o di un conto BancoPosta. In alternativa è possibile recarsi presso un Ufficio Postale portando con sé un documento di identità e il codice fiscale.

Si possono sottoscrivere i Buoni Soluzione Futuro – nella sola forma dematerializzata – per importi a partire da 50 euro e multipli. Il rimborso potrà essere totale in un’unica soluzione oppure parziale senza costi aggiuntivi durante tutta la durata del prodotto. Nel caso in cui avvenisse prima dei tre anni dalla sottoscrizione non si riceveranno gli interessi. Dopo tre anni e fino ai 65 anni si riceverebbero capitale e interessi maturati fino al rimborso mentre con il rimborso in fase di rendita si riceverà la somma del capitale più gli interessi maturati fino ai 65 anni.

Impostazioni privacy