I 3 errori comuni che sporcano ancora di più la casa: si rischia anche la salute

Anche se ci sforziamo di pulire casa, ci sono dei piccoli errori che commettiamo tutti e che vanificano i nostro sforzi: ecco quali sono

Si dice che per mantenere una casa pulita basta non sporcarla. Per quanto possa sembrare una considerazione stupida, in questa affermazione c’è una profonda verità. Mantenere la casa pulita introducendo nelle nostre abitudini comportamenti intelligenti ci permetterà di risparmiare molto tempo ma soprattutto molta fatica, pulendo la casa molto meno di quanto facciamo di solito.

errori comuni sporcano casa
3 abitudini da cambiare per una casa pulita – cityzen.it

Ovviamente questo non significa cambiare radicalmente tutte le nostre abitudini. Al contrario, significa semplicemente cominciare ad evitare i piccoli errori che in pochissimi istanti sporcano la casa tanto da richiedere ore e ore di lavoro successivamente o che, peggio ancora, possono mettere a repentaglio la nostra salute.

3 abitudini da abbandonare per tenere la casa pulita

Un’abitudine fondamentale per mantenere puliti i pavimenti di casa consiste nel toglierci immediatamente le scarpe subito dopo essere entrati nell’appartamento. Per questo motivo il consiglio è di sistemare una scarpiera accanto alla porta d’ingresso, in maniera da poter infilare immediatamente le pantofole. Si tratta di un’abitudine da mettere in atto soprattutto d’inverno, quando spesso le scarpe si sporcano di fango o sono bagnate di pioggia.

errori comuni sporcano casa
L’aspirapolvere può diffondere la polvere piuttosto che eliminarla – cityzen.it

Se abitiamo in una casa molto polverosa oppure in casa abitano persone allergiche alla polvere sarà fondamentale utilizzare correttamente l’aspirapolvere. Esistono due tipi di aspirapolvere: con sacchetto o con serbatoio. In entrambi i casi è fondamentale smettere di aspirare la polvere quando il sacchetto o il serbatoio sono pieni. 

Il motivo è che l’aspirapolvere troppo pieno comincia a rimettere la polvere in circolo attraverso la griglia di areazione presente di solito nella parte anteriore o superiore dell’elettrodomestico. In pratica, se continuiamo a usare l’aspirapolvere quando è saturo, non faremo altro che ridistribuire in giro la polvere che abbiamo appena aspirato. Allo stesso scopo è anche molto importante tenere i filtri sempre puliti e sostituirli quando sono troppo usurati.

Infine, bisogna imparare a usare il coperchio del WC. Se abbassare sempre la tavoletta è segno di buona educazione da parte dei maschietti, chiudere il coperchio subito prima di scaricare è fondamentale per evitare che residui di urina o di feci vengano nebulizzati nell’aria a causa della pressione dell’acqua dello sciacquone.

Scaricare l’acqua con il coperchio del water sollevato potenzialmente contamina tutte le superfici che si trovano in prossimità del gabinetto, anche (e soprattutto) gli spazzolini privi di cappuccio. Cosa che può mettere in serio pericolo la salute.

Impostazioni privacy