Harry a Londra, spuntano i primi dettagli sull’incontro con Carlo: aumentano le speranze dei sudditi

Harry ha raggiunto il padre, Re Carlo, subito dopo l’annuncio della malattia. C’è aria di pace nella Royal Family?

Nelle ore appena successive al drammatico annuncio sulla malattia di Re Carlo, molti si sono chiesti se in qualche modo Harry sarebbe stato coinvolto nella vicenda in maniera da poter incontrare suo padre e tentare quel riavvicinamento che in molti ancora sperano.

incontro harry carlo
Harry, i dettagli sull’incontro con Re Carlo – Fonte Ansa – cityzen.it

Da Palazzo è stata diffusa la notizia secondo la quale il Re ha voluto comunicare la notizia direttamente ai suoi due figli, parlando quindi soltanto con loro e non utilizzando intermediari. Questo ha portato a immaginare che ci sia stato un collegamento telefonico diretto tra Carlo e il figlio Harry, il quale (almeno stavolta) avrebbe appreso la notizia immediatamente e non dai tabloid.

Già questo dettaglio ha fatto ben sperare: il Re ha voluto parlare con il figlio stabilendo con lui una nuova comunicazione, la prima dopo i disdicevoli fatti di alcuni mesi fa, quando il nome di Carlo era stato sporcato dalle accuse di razzismo che arrivavano indirettamente proprio da Harry e Meghan.

Le speranze si sono moltiplicate quando è stato confermato che Harry ha preso un volo appena 11 ore dopo che Buckingham Palace aveva diramato la notizia della malattia del Re. Era chiaro quindi che il Principe si volesse precipitare a Londra per incontrare il padre e, in effetti, così ha fatto.

Harry e Carlo: un incontro deludente

Le informazioni sui movimenti di Harry una volta arrivato a Londra sono state diverse, ma tutte poco incoraggianti. Innanzitutto si è scoperto che ad Harry non è stato concesso di dormire a Windsor, in una delle residenze reali, e ha quindi passato una notte in albergo. 

incontro harry carlo
Harry, i dettagli sull’incontro con Re Carlo – Fonte IG @theroyalfamily – cityzen.it

Dopo di ciò, è trapelato che è effettivamente avvenuto un incontro tra lui, Carlo e Camilla prima che il Re e la Regina partissero per Sandringham, dove il Re continuerà a ricevere le cure necessarie. Il problema è che pare l’incontro sia durato appena 45 minuti e che Harry non sia stato invitato a unirsi al Re a Sandringham.

Oltre a questo, se Carlo ha incontrato Harry senza problemi e, anzi, presumibilmente, con grande commozione, William non ne ha voluto sapere. Si sa con certezza, infatti, che William è ancora furioso con Harry a causa dei ripetuti attacchi che lui e la moglie hanno portato alla monarchia britannica. Per questo motivo, se possiamo sperare in un progressivo riavvicinamento del figliol prodigo al padre, sembra che sia completamente fuori luogo sperare che la posizione di William si ammorbidisca.

Impostazioni privacy