Google, è addio ad una app amatissima: ma non disperate, c’è l’alternativa!

Va in pensione un app amatissima di Google: c’è l’addio, ma ecco qual è l’alternativa per non rinunciare ai preziosi contenuti

La tecnologia ha assunto via via nel corso del tempo un ruolo sempre più importante e centrale nella vita di tutti e soprattutto nelle diverse attività che si svolgono quotidianamente. La diffusione di app e servizi è infatti un aspetto importante nell’ambito della produttività, della comunicazione, dell’intrattenimento e così via.

Addio app Google Podcasts, l'alternativa
Addio app Google Podcasts, l’alternativa – cityzen.it

Tra gli attori più importanti sulla scena di certo c’è Google, la ben nota azienda a cui, a proposito di app e servizi, si legano diverse importanti realtà. E tra queste, anche alcune app che sono, per così dire, andate in pensione e a cui ad aggiungersi dal 2 aprile ve n’è anche un’altra molto amata.

Come viene spiegato da The Verge, ad andare in pensione è infatti Google Podcasts, a partire da martedì 2 aprile. È questo il noto ed apprezzato servizio che finirà nel già ampio “cimitero” per così dire delle tante applicazioni e software accantonati dall’azienda.

Tale scelta, presa da BiG G ha una motivazione precisa, tenendo presente che si sta parlando comunque di un servizio molto popolare, soprattutto per quanto riguarda Android, il cui utilizzo quotidiano si lega a tantissimi ascoltatori dei podcast in diverse parti del mondo. La ragione in questione c’entra anche con quella che è al contempo una buona notizia per gli appassionati di podcast, ovvero l’alternativa!

Google, gli utenti dicono addio a Google Podcasts: occhio all’alternativa YouTube Music

Tiene dunque banco l’addio alla nota app Google Podcasts, a partire dal 2 aprile, pronta ad andare in soffitta dal momento che Big G ha intenzione di lasciare che gli utenti usino YouTube Music. Sin dalla data in questione infatti, proprio quest’ultima accoglierà le funzioni per ascoltare i podcast dell’app.

Addio app Google Podcasts, l'alternativa
Gli utenti salutano Google Podcasts dal 2 aprile: l’alternativa YouTube Music – cityzen.it

Stando a Google, diverrà “una valida alternativa”. Come si legge all’interno di una comunicazione ufficiale dell’azienda, ad esempio, si può leggere che successivamente al 02.04.24, non sarà più possibile ascoltare i podcast su Google Podcasts. Tuttavia, sarà possibile ricevere podcast, musica ed altro ancora utilizzando “YouTube Music come un’alternativa”.

Di recente, si legge su Everyeye.it, Google aveva anche pubblicato diverse FAQ in merito allo switch da Podcast a YouTube Music, però ad ora sembra non siano più accessibili via internet. Ad ogni modo, si possono consultare le FAQ dedicate a Google Podcast.

Gli appassionati dei podcast e dei tantissimi importante contenuti di cui fruire in tale modalità, non resteranno quindi senza e potranno far riferimento alla preziosa e valida alternativa prevista dall’azienda.

Impostazioni privacy