Gli utenti propongono una modifica a Whatsapp: ecco la funzione più richiesta

Arriva una forte richiesta da parte degli utenti di WhatsApp: qual è la funzione più richiesta per la quale si chiede un aggiornamento?

Come si potrebbe vivere la quotidiana comunicazione senza l’ausilio della mitica app con il loghino verde, ovvero WhatsApp? Sono anni ormai che l’app di proprietà Meta, è entrata in maniera prepotente nelle nostre vite, ed è diventata fondamentale per la condivisione di foto, video, immagini, audio e documenti. E gli sviluppatori sono estremamente attenti a quelle che sono le richieste della vastissima community, che vanta oltre 2 miliardi di utenti attivi.

arriva una nuova richiesta da parte degli utenti WhatsApp
Nuova richiesta da parte degli utenti WhatsApp – cityzen.it

Numerose sono le implementazioni che sono state introdotte nel corso dei mesi trascorsi. Tra tutte l’impossibilità di eseguire screen shot alle foto inviate solo una volta, all’introduzione dei canali, solo per citarne alcune. Ma ora arriva una richiesta molto diffusa da parte degli utenti, e gli sviluppatori stanno lavorando intensamente per rilasciare delle versioni che poi saranno quelle definitive. Ma di cosa si tratta?

Arriva una richiesta di aggiornamento da parte degli utenti di WhatsApp

Le funzionalità di WhatsApp sono ormai a immagine e somiglianza delle volontà degli utenti. Una interfaccia sempre più intuitiva e facile da utilizzare, ma basterà? Gli utenti sono sempre in pressing affinché vengano eseguite delle modifiche per continuare a migliorare un servizio che già così ha una qualità davvero eccellente. Ed ecco che si fa largo una richiesta molto importante.

nuova richiesta della community WhatsApp
WhatsApp: nuova richiesta della community – cityzen.it

WhatsApp consente di poter archiviare delle chat, e di averle comunque sempre a disposizione nella sezione “Archiviate”. Laddove una di queste chat dovesse contenere nuovi messaggi, di fianco appare un numerino, e non si riceveranno altre notifiche dei nuovi messaggi. Per leggerli bisognerà quindi accedere in questa sezione e aprire la chat desiderata. Ma ecco che gli utenti hanno proposto un filtro più importante per le chat archiviate.

Di cosa si tratta?

Quello che è stato proposto è un layout più fluido, dinamico e lineare, rimuovendo la stringa delle chat archiviate, e fornire la possibilità di classificare a proprio piacimento le chat. Un modo quindi più intuitivo e immediato, tramite lo slide di tab, per poter accedere alle chat che sono state archiviate, e così anche alle non lette, in modo tale da fornire la giusta priorità alle conversazioni che si desiderano.

Al momento questo tipo di funzione non è prevista ma è stata sottoposta agli sviluppatori di WhatsApp che sicuramente la prenderanno in esame e, se è il caso, potranno svilupparla. Aspettiamoci dunque delle nuove release, che aggiungeranno ancora nuove importanti funzioni ad un app che appare semplicemente perfetta.

Impostazioni privacy