Eliminare i capelli bianchi a casa e senza spendere troppi soldi in tinture: il trucco da provare subito

Volete dire basta al parrucchiere e alla tinta per risparmiare ma non sapete come risolvere il problema dei capelli bianchi? Suggeriamo una soluzione.

La ricrescita con i capelli bianchi è un incubo per tante donne che vorrebbero evitare di spendere troppi soldi dal parrucchiere. Sarebbe bello coprire i primi segni dell’età che avanza senza tinte continue che indeboliscono non solo il portafoglio ma anche la chioma.

Come risolvere il problema dei capelli bianchi
Come risolvere il problema dei capelli bianchi (Cityzen.it)

Alcuni segni dell’età che avanza colpiscono tutti, chi prima chi dopo. Le rughe, i doloretti articolari, i capelli bianchi. Ci sono inestetismi e fastidi più difficili da risolvere e problematiche dalle rapide soluzioni. Avete intravisto qualche capello grigio? Via con la tinta e il problema sparirà per circa un mesetto. Ma tinta dopo tinta la chioma si può indebolire anche usando prodotti naturali e senza ammoniaca. In più andare ogni mese dal parrucchiere significa spendere cifre importanti.

Allora c’è chi ricorre alle tinte pronte da passare da sole in casa perché hanno un costo decisamente inferiore (tra 5 e 15 euro contro i 70 euro medi spesi dal parrucchiere). Queste sono le soluzioni a cui si fa ricorso quando si hanno tanti capelli bianchi ma quando si è all’inizio e il numero di capelli ingrigiti è veramente basso perché non provare con rimedi naturali?

I rimedi naturali per far sparire i capelli bianchi senza passare la tinta

Un primo rimedio naturale è l’henné, un prodotto in polvere che colora le parti interessate. Riesce a rimanere intatto per svariate settimane ma trovare il colore giusto può essere complicato se acquistato nella forma naturale. Meglio comprare un preparato pronto all’uso da stendere sui capelli se non si è molto pratici. Basterà lasciare in posa il prodotto sui capelli e poi risciacquare per dire addio ai capelli bianchi.

Colorare i capelli in modo naturale
Colorare i capelli in modo naturale (Cityzen.it)

Un secondo trucco è l’uso del tè nero. Bisognerà preparare un infuso con tre o quattro bustine di tè immerse in circa un litro di acqua calda da usare per risciacquare i capelli dopo lo shampoo. Questa soluzione aderirà ai capelli e si utilizzare una volta alla settimana. In caso di capelli chiari meglio usare la camomilla preparando un infuso da passare sulla radice e lasciare in posa per 60 minuti prima di risciacquare. Ottima soluzione anche per dare luminosità e morbidezza alla chioma. La salvia è un rimedio per i capelli castani o bruni da aggiungere anche al tè nero per dare luce alla chioma mogano. Infine c’è il cacao da potere scurente ma dura solo un lavaggio.

Impostazioni privacy