“É una causa persa”: Alessandra Celentano glaciale contro un’allieva, parole che non si dimenticano

Alessandra Celentano da sempre molto severa ha utilizzato parole glaciali con un’allieva di Amici. Parole che non si dimenticano

Alessandra Celentano ricopre da tantissimi anni il ruolo di professoressa di danza ad Amici di Maria De Filippi. Qui si è fatta conoscere soprattutto per la sua severità. I suoi giudizi sono sempre molto rigidi e non c’è un’edizione in cui la maestra di danza classica non si scagli contro qualche allievo della scuola, secondo lei non adatto a questo mestiere.

La severità di Alessandra Celentano: parole glaciali
La severità di Alessandra Celentano: parole glaciali (foto: IG @alessandra.celentano) (cityzen.it)

Lei ripete spesso che il mondo della danza è duro, ma a volte le sue parole possono essere ancora più dure. Alessandra Celentano spesso utilizza parole molto forti nei confronti degli allievi, parole che non sono facili da digerire. A un’allieva in particolare la Celentano ha detto parole davvero glaciali che questa, nonostante siano passati anni, non dimentica.

Alessandra Celentano: la sua severità negli anni di Amici

Spulciano sul web e sui social spesso capita di vedere video di vecchie edizioni di Amici, momenti belli, ma anche momenti difficili. Le protagoniste del video qui di seguito sono Alessandra Celentano ed Agata Reale, ex ballerina che ha partecipato ad Amici nell’edizione 2006/2007, arrivata fino alla finale. Le parole contro di lei sono state parecchio forti.

Le parole glaciali di Alessandra Celentano rivolte alla ballerina Agata Reale: “È una frase forte, ma per me è così. Agata è una causa persa. Lei ha studiato tanti anni di danza classica, potrebbe studiare anche altri 30 anni, ma non ha le possibilità che hanno altri ballerini. Questo è il mio giudizio da professionista e non riesco a cambiarlo”

Queste parole furono difficili da accettare per Agata che chiese a Maria se c’era ancora un motivo per cui era lì. In lacrime disse che non era giusto giocare sulla pelle di una ragazza che stava semplicemente inseguendo il suo sogno. Per mesi la Celentano la criticò e anche se sono passati quasi 20 anni Agata ricorda ancora quei momenti e alcuni mesi fa ha scritto una lettere indirizzata alla Celentano su settimanale DiPiù.

Agata in quell’occasione ha ricordato che nonostante il tempo passato la maestra non è cambiata e continua ad offendere. Tuttavia l’ex allieva di Amici ha ricordato che nonostante l’insegnante non credesse nel suo futuro come ballerina, non solo vinse il programma, ma ottenne anche prestigiosi contratti di lavoro.

Impostazioni privacy