Crociera quasi gratis: vivi da ricco con questo accorgimento fenomenale

No, non è solo una vacanza da ricchi. Con i giusti accorgimenti, si può andare in crociera spendendo davvero pochissimo

Le vacanze in crociera sono spesso associate a budget considerevoli. Detto in termini brutali, la crociera è, da sempre, considerata una vacanza da ricchi. Oggi, invece, vi spiegheremo come è possibile godersi una crociera senza svuotare il portafoglio. Ecco alcune strategie per navigare a basso costo e trasformare il sogno di una crociera in realtà senza rovinare il bilancio familiare.

Crociera quasi gratis
Come godersi una crociera spendendo pochissimo – (cityzen.it)

Navigare a basso costo non significa rinunciare a comfort o esperienze straordinarie. Con una pianificazione oculata e un po’ di flessibilità, è possibile godersi una crociera indimenticabile senza svuotare il portafoglio. Segui queste strategie e preparati a solcare i mari con un sorriso sul volto e il portafoglio gonfio.

Come fare una vacanza in crociera spendendo pochissimo

La chiave per risparmiare su una crociera è la pianificazione anticipata. Le compagnie di crociera offrono spesso sconti significativi per coloro che prenotano con mesi di anticipo. Monitora le promozioni e approfitta delle offerte speciali durante le fasi di prenotazione anticipata. D’altra parte, se sei flessibile con le date di viaggio, le offerte last minute possono essere un vero salvataggio.

Crociera quasi gratis
Vacanze in crociera: così facendo spenderai pochissimo – (cityzen.it)

Le compagnie di crociera spesso cercano di riempire le cabine rimaste offrendo tariffe ridotte poco prima della partenza. Mantieni gli occhi aperti per queste offerte dell’ultimo minuto e preparati a partire all’ultimo minuto. Le tariffe delle crociere possono variare notevolmente in base alla stagionalità e alla destinazione.

Opta per crociere durante la bassa stagione o in periodi meno affollati per beneficiare di tariffe più convenienti. Solitamente il mese di gennaio è quello riservato alle offerte e a generosi sconti, fino al 50%. Dunque, gennaio è il periodo ideale per prenotare la crociera. Esplora anche destinazioni meno turistiche per trovare offerte più vantaggiose. Molte compagnie di crociera offrono programmi fedeltà e abbonamenti che forniscono sconti e privilegi ai clienti abituali.

Iscriviti a questi programmi per accumulare punti o ottenere riduzioni sulle tariffe delle crociere future. Attenzione poi alla scelta della cabina. Può non avere grande senso prenotarne una lussuosa, dato che, tra escursioni e attività a bordo, in cabina sostanzialmente si dorme e ci si fa una doccia. Esamina attentamente i pacchetti offerti dalle compagnie di crociera.

Alcuni includono voli, pasti e escursioni nel prezzo complessivo, offrendo un ottimo rapporto qualità-prezzo. Questi pacchetti possono talvolta essere più convenienti rispetto alla prenotazione di ogni elemento separatamente. Ovviamente, scegliete quello più adatto a voi. Per cui, se siete astemi, non ha senso scegliere un pacchetto che includa gli alcolici, che verosimilmente paghereste di più.

Non esitare a negoziare o a chiedere sconti aggiuntivi. Alcune compagnie di crociera potrebbero essere disposte a offrire tariffe ridotte o vantaggi extra per garantirsi un nuovo cliente. La negoziazione può essere una strategia efficace per ottenere il massimo dal tuo budget.

Impostazioni privacy