Conto corrente, così arrivi alla pensione ricchissimo: il trucco americano che in pochi conoscono

Come diventare ricchi? C’è un modo estremamente semplice: la strategia dell’interesse composto. Vediamo di cosa si tratta. 

Il “trucco” che potrebbe cambiare in meglio la vostra vita sta tutto in due parole: interesse composto. Non si tratta di uno schema di marketing multilivello (MLM), ma di una soluzione che può trasformare 1.000 euro al mese in un milione e mezzo di euro in un arco di 40 anni. Come? Scopriamolo insieme.

conto corrente trucco per arrivare alla pensione ricchissimo
C’è un modo incredibilmente semplice per diventare ricchi e andare in pensione molto comodamente – (Cityzen.it)


Che abbiate 25 o 45 anni, dovete sapere che c’è un modo incredibilmente semplice per diventare ricchi e andare in pensione molto comodamente.
Non è mai troppo presto o troppo tardi per sfruttare la “magia” dell’interesse composto a vostro favore. Ma prima si comincia, meglio è. Anche per un quarantenne che finora non ha mai risparmiato un centesimo l’obiettivo di andare in pensione da milionario è a portata di mano. Basta solo mettere da parte molti più soldi ogni mese per farlo diventare realtà. Ma andiamo con ordine.

L’interesse composto dalla A alla Z

Pensate mai alla vostra pensione? Magari siete appena entrati nel mondo del lavoro e non avete nemmeno pensato a cosa fare con il primo stipendio. O invece avete già un paio di investimenti in programma che (si spera) vi accompagneranno nei vostri anni d’oro. Ma saranno sufficienti? Quando dovreste iniziare a investire? E quanto dovreste mettere da parte? La logica dell’interesse composto dice che dovreste iniziare a risparmiare e investire fin da ora. Ma che cos’è l’interesse composto?

conto corrente trucco per arrivare alla pensione ricchissimo
C’è un modo incredibilmente semplice per diventare ricchi e andare in pensione molto comodamente – (Cityzen.it)

L’interesse composto si riferisce all‘interesse calcolato sulla somma del capitale iniziale e dell’interesse accumulato. O, più semplicemente, è l'”interesse su interesse”. Prima permettiamo all’interesse composto di fare la sua “magia”, più impressionanti saranno i tuoi risultati a lungo termine. Conti alla mano, iniziare a 25 anni è la scelta più logica, con riferimento agli investimenti.Investendo ogni mese la somma citata in premessa, con un tasso del 5% si arriva a poco più di sessant’anni a un patrimonio ultramilionario: calcolare per credere. 

Morale della favola, prima si inizia a costruire e ad alimentare il proprio “portafoglio”, più denaro si vedrà al momento della pensione. Come accennato, però, anche per chi oggi ha 35 o 45 anni non è troppo tardi per iniziare un programma di investimento pensionistico. Sia che si decida di aprire un piano di risparmio azionario regolare, sia che si opti per un broker online. Fatevi un favore (e un regalo) e iniziate subito.

Impostazioni privacy