Come sapere se un messaggio è stato letto anche senza le spunte blu: un trucco da usare in tutte le chat

Se ti stai chiedendo come scoprire se una persona ha letto il tuo messaggio senza le spunte blu, questa è la soluzione: ecco cosa devi fare.

Su Whatsapp è presente una funzione davvero utilissima che dà la possibilità a tutti gli utenti di poter vedere quando il destinatario del loro messaggio ha visualizzato e letto ciò che gli è stato inviato.

messaggio senza le spunte blu
Avere le spunte blu non serve più per capire chi ha visualizzato – cityzen.it

Si tratta delle spunte blu, visto che quando si apre una chat sull’applicazione e si visualizza il contenuto il mittente vedrà apparire le spunte di colore blu invece che trasparente. Non tutti apprezzano questa funzione e per tale ragione alcune persone hanno deciso di disattivarla, e in questo modo loro stessi non potranno vedere quando qualcuno ha letto il loro messaggio e tanto meno gli altri potranno fare la stessa cosa.

Spesso può risultare veramente utile però sapere se una persona ha visualizzato o meno un messaggio, ed esiste un metodo per riuscire a capirlo anche se il diretto è interessato ha disattivato la funzione delle spunte blu.

Sapere se il messaggio è stato letto: ecco il metodo da seguire

La possibilità di rimuovere le spunte blu è stata introdotta per permettere alle persone di avere maggiore privacy. Su Whatsapp vi sono altre funzioni legate alla privacy, come per esempio il fatto di poter togliere l’ultimo accesso online oppure decidere chi possa o meno visualizzare l’immagine di profilo.

messaggio è stato letto
E tu conoscevi questo metodo? (Fonte: Instagram @marcocritelli) – cityzen.it

Che si tratti di curiosità oppure della necessità di vedere se l’altra persona ha effettivamente ricevuto il messaggio che è stato inviato, le spunte blu risultano essere veramente utili, ma quando esse non sono disponibili si può ricorrere a un altro metodo semplice da seguire per poter capire se il messaggio è stato visto oppure no.

Tutto quello che bisogna fare è cliccare sul messaggio che siederà controllare come se si volesse mettere una reaction con le emoji e di conseguenza premere sui tre puntini che si trovano in alto e a destra. Dopodiché bisognerà schiacciare sulla voce “info” e si potrà vedere il giorno in cui il messaggio è stato consegnato e anche se è stato riprodotto,.

Questo metodo può essere utilizzato anche per i messaggi audio. In questo modo tutti i dubbi e le domande spariranno subito, e si riuscirà a capire se il destinatario ha effettivamente sentito il messaggio vocale oppure se lo ha visualizzato senza riprodurlo.

Impostazioni privacy