Come estrarre solo l’audio da un video intero utilizzando il tuo iPhone: ci metti un minuto

Avete bisogno di estrarre l’audio da un video intero? Con l’iPhone ci mettete un minuto, ecco tutti i passaggi da seguire.

Che sia per esigenze professionali o anche solo per svago, almeno una volta nella vita potrebbe esservi capitato di voler estrarre l’audio da un video salvato da internet o registrato col proprio smartphone. Così da poterlo riutilizzare per modificare una clip o anche solo per tenerlo salvato. O persino per impostarlo come suoneria.

Il trucco per estrarre una traccia audio da un video con l'iPhone
Ecco come estrarre una traccia audio da un video con l’iPhone – Cityzen.it

Ci sono diversi utilizzi che si possono fare delle varie clip audio, ma in molti la domanda sorge spontanea: “Come faccio a farlo?”. Se il pensiero immediato va ai software di editing avanzati e spesso a pagamento, vi sveliamo un trucchetto che vi lascerà senza parole. Seguendo questi passaggi, avrete modo di ottenere la vostra traccia audio fatta e finita utilizzando solo… il vostro iPhone. Ecco come dovete fare, così ci mettete un minuto.

Estrarre audio da un video con l’iPhone: la guida completa

Grazie a questa guida intuitiva e veloce, avrete modo in un minuto di estrarre intere tracce audio da un video sfruttando l’iPhone. Con la possibilità poi di tagliarle, di modificarle ulteriormente, di aggiungere effetti o anche solo di salvarle all’interno dei file. Potete dire addio ai software di editing e alle app di terze parti, pensa a tutto il sistema operativo iOS di Apple.

La guida completa per estrarre una traccia audio da un video con iPhone
Seguite questa guida per estrarre una traccia audio da un video con iPhone – Cityzen.it

La prima cosa che dovete fare è aprire l’app Scorciatoie. E se per sbaglio l’avevate eliminata, potete recuperarla subito tramite l’App Store gratuitamente. Completata quest’operazione, aprite il software e fate tap sul + in alto a destra, per poi toccare il nome in alto e scegliere Rinomina. Date il nome che volete e poi toccate il simbolo “i” in basso per assicurarvi che “Mostra nel foglio di condivisione” sia attivo.

Ora potete creare un’azione vera e propria per codificare il supporto di input. Andando su “Aggiungi azione” e digitando poi “Encode” nella barra di ricerca. Scegliete infine l’opzione “Encode Media” e il gioco è fatto. Dovete attivare l’interruttore per “Solo audio”, così da essere sicuri che per ogni video verrà salvata solo la traccia sonora.

Per concludere, create un’altra azione per poter salvare l’uscita audio estratta, andando in Salva File da Documenti e poi cliccando su Fatto. A questo punto, quando riproducete un video, dovrete solo toccare l’icona di condivisone nell’angolo in basso a destra dello schermo e poi scegliere la scorciatoia che avete creato. Scegliete dove salvare la traccia audio completa e in pochi istanti avrete il tutto disponibile.

Impostazioni privacy