Come comprare l’auto nuova con grossi sconti e incentivi, li puoi ottenere tutti e sono tanti a partire dal bollo

C’è un’opportunità incredibile per comprare un’auto con sconti e incentivi e risparmiare molti soldi. Vi raccontiamo di offerte super convenienti. 

Si possono comprare auto dei marchi Stellantis con sconti e incentivi statali. Fiat, Alfa Romeo, Lancia, Opel e tanti altri brand con offerte sia per veicoli privati che commerciali.

Acquistare un'auto con grandi sconti
Acquistare un’auto con grandi sconti (Cityzen.it)

Un doppio aiuto arriva dal Governo e da Stellantis. È possibile approfittare di incentivi governativi per comprare l’auto e contemporaneamente approfittare degli sconti della costellazione di 14 iconici marchi automobilistici per ridurre ulteriormente la spesa. L’iniziativa prende il nome di “Diamo valore al Made in Italy” e coinvolge brand quali Alfa Romeo, Jeep, Fiat, Peugeot, Citroen con veicoli prodotti in Italia.

Offerte che si sommano ai Bonus statali per una convenienza maggiore.  E in questo momento c’è proprio bisogno di un aiuto economico se si intende cambiare la vecchia auto con un nuovo modello meno inquinante e che si possa guidare in tutte le strade senza limitazioni. Scopriamo le diverse proposte tra cui scegliere quella preferita.

Sconti sui marchi Stellantis, una panoramica tutta da scoprire

L’offerta Social leasing by Fiat promette ai primi mille clienti privati che acquistano una Fiat500e prodotta a Mirafiori (Torino) di guidare la vettura per tre anni senza costi se si ha un ISEE entro i 30 mila euro e un’auto da rottamare massimo Euro2. Senza i requisiti richiesti l’offerta è di un canone a partire da 39 euro (con rottamazione inclusa). In più c’è il Bonus Tricolore Fiat che offre la Panda Hybrid a partire da 9.700 euro.

Auto con sconti e incentivi Stellantis
I marchi Stellantis con super offerte (Cityzen.it)

Altre offerte riguardano la 500X e la Tipo diesel (16.950 e 15.950 euro) a cui si associazioni gli incentivi statali. L’Abarth 500e, infine, è disponibile con canone da 129 euro al mese per 36 mesi e un anticipo di 1.350 euro (cn leasing, rottamazione e incentivi). Passiamo all’Alfa Romeo e a Jepp. Con l’Alfa Romeo Tonale e la Tonale Phev si riceve un supporto aggiuntivo fino a mille euro o 1.500 euro per la Giulia e Stelvio con produzione a Cassino. In leasing la Tonale prevede un canone da 250 euro e un anticipo di 7.500 euro.

Grazie agli incentivi statali il SUV Jeep Renegade e Compass si potranno avere ad un prezzo vantaggioso. Da 29.900 euro la Jeep Compass 4xe e se Plug-In Hybrid si potrà contare su un incentivo statale di 10 mila euro con rottamazione e 3 mila euro su versioni e-Hybrid e ibride. Infine, la Lancia Ypsilon ha un canone di 130 euro al mese per 36 mesi rottamando un veicolo fino a Euro 2.

Impostazioni privacy