Buoni Postali: guadagno pazzesco con un investimento di soli 6 anni: ecco quanto si guadagna

Qual è il guadagno possibile con un Buono Fruttifero Postale della durata di sei anni? Simuliamo alcuni investimenti.

L’investimento con Poste Italiane non è un azzardo. Al momento della sottoscrizione del Buono Fruttifero si conoscere il rendimento annuo lordo alla scadenza e il guadagno a cui puntare. Anzi, la somma aggiuntiva si può sapere anche prima dell’acquisto del prodotto grazie al simulatore online.

Buoni Fruttiferi e rendimento in sei anni
Buoni Fruttiferi e rendimento in sei anni (Cityzen.it)

Milioni di italiani hanno sottoscritto negli anni i Buoni Fruttiferi di Poste Italiane per tutelare il proprio denaro e farlo fruttare. Certo non bisogna aspettarsi guadagni stratosferici ma di sicuro non si farà perdere potere d’acquisto ai soldi faticosamente accumulati. I Buoni vanno visti come strumenti di risparmio perfetti per i cittadini che non vogliono rischiare di perdere il capitale. Sono garantiti dallo Stato italiano e, in più, godono di una tassazione agevolata del 12,50%.

E a breve non verranno nemmeno più conteggiati nel calcolo ISEE. Tra i vantaggi aggiungiamo l’assenza di costi di gestione e sottoscrizione nonché la flessibilità data dalla possibilità di poter chiedere il rimborso in qualsiasi momento recuperando solo gli interessi maturati fino ad allora. I Buoni Fruttiferi sono diversi tra loro per durata dell’investimento e rendimento. Volendo attendere solo sei anni quale sarà il guadagno?

Simuliamo il guadagno con il Buono 3×2

L’investimento della durata di sei anni è previso con il Buono 3×2 di Poste Italiane. Gli interessi sono riconosciuti dopo tre e sei anni e si potrà contare su tassi fissi e crescenti. Il rendimento annuo lordo alla scadenza è del 2,25%. Per sottoscrivere il prodotto basterà andare in un Ufficio Postale con documento di identità e codice fiscale.

Buono 3x2, simuliamo i guadagni
Buono 3×2, simuliamo i guadagni (Cityzen.it)

In alternativa i titolari di Libretto Smart o di un conto BancoPosta potranno acquistare il Buono 3×2 online tramite web, Risparmio Postale Online e BancoPosta Online oppure usando l’Internet Banking o l’App BancoPosta. L’importo minimo di sottoscrizione è di 50 euro. Alla fine del terzo anno il rendimento sarà dell’1,25%. Qual è il guadagno portando il Buono alla scadenza?

Utilizziamo il simulatore messo a disposizione da Poste Italiane sul sito ufficiale. Come primo esempio ipotizziamo un investimento di 1.500 euro. Il valore di rimborso netto alla scadenza con il Buono 3×2 sarà di 1.687,46 euro. Sale il guadagno aumentando il capitale. Partendo da 2 mila euro trascorsi i sei anni si recupereranno 2.249,94 euro. Aumentiamo ancora arrivando a 5 mila euro di investimento. Il valore di rimborso alla scadenza sarà di 5.624,86 euro. Sul sito potrete fare tutte le simulazioni desiderate prima di sottoscrivere il Buono 3×2.

Impostazioni privacy