Bufera al Grande Fratello: l’igiene in casa scarseggia, Signorini costretto ad intervenire così

I fan del Grade Fratello hanno notato le cattive condizioni igieniche in cui versa la Casa. Scatta l’intervento di Alfonso Signorini.

Questa edizione del Grande Fratello, fin dall’inizio della prima puntata, ha subito numerosi attacchi. I fan del reality show non hanno potuto fare a meno di criticare la scelta del cast, le nuove linee guida e le dinamiche. Nelle ultime ore, però, è emersa un’altra questione davvero importante.

Creitiche per il GF
Il GF 2023 è finito sotto accusa per la scarsa igiene – cityzen.it

Alfonso Signorini, dopo essere stato chiamato in causa, ha deciso di esporsi. In effetti, si tratta di una questione meritevole di attenzione. Far passare in televisione simili messaggi non è il massimo, soprattutto per gli spettatori più giovani che seguono la trasmissione.

GF 2023, il pubblico è indignato: scarsa igiene e troppo disordine nella Casa

I concorrenti del Grande Fratello 2023, nelle ultime settimane, si sono lasciati andare ai litigi più disparati. Ormai, tutto viene messo in discussione. Gli scontri sono sempre più accesi e anche durante le puntate si respira un clima di forte tensione. Non tutti gli spettatori hanno dimostrato di apprezzare simili dinamiche. Inoltre, è stata sollevata anche una questione relativa all’igiene. Le condizioni della Casa sono sempre più precarie.

Il commento di Signorini
Alfonso Signorini commenta le condizioni igieniche – (Fonte: IG @grandefratellotv) – cityzen.it

Non tutti gli inquilini dedicano tempo alle pulizie domestiche e, di conseguenza, la sporcizia si accumula. Una lettrice del settimanale Chi, attraverso una lettera indirizzata alla redazione, non ha potuto fare a meno di esprimere tutto il suo malcontento. In particolare, ha chiesto il motivo per cui siano state scelte persone così tanto maleducate. Ha criticato soprattutto lo stato della cucina e dell’area accanto al bagno.

Alfonso Signorini non si è tirato indietro. Anzi, ha colto la palla al balzo per esprimere il suo punto di vista. I diretti interessati sono stati rimproverati più volte per questa situazione. La produzione ha cercato di fargli cambiare condotta, però, le parole  sembra non abbiano sortito effetti: “Dopo cinque minuti si dimenticano di nuovo delle telecamere e riprendono la vita e le cattive abitudini di sempre. Il commento è sempre lo stesso ‘Facciamo come a casa nostra’. Il problema è proprio quello”.

Anche il conduttore, quindi, non è affatto contento dell’accaduto. Lui e la produzione sono perfettamente consapevoli della cosa. Tali episodi ricordano un po’ quello che sta succedendo ad Amici. Anche nel talent show di Maria De Filippi, gli allievi sono stati ripresi proprio per le pulizie. In quel caso, però, si parla di persone decisamente più giovani e con meno esperienza.

Impostazioni privacy