Bonus Giovani 2024, l’elenco completo: gli aiuti che stanno salvando le famiglie

Il Governo vuole dare una mano ai giovani con tantissimi bonus: ecco quali sono quelli disponibili durante il 2024.

Il costo della vita aumenta sempre più e di conseguenza può essere abbastanza difficile affrontare determinate spese, ed è proprio per questa ragione che il Governo ha deciso di dare una mano alle persone più giovani che più ne hanno bisogno e che vogliono iniziare una loro vita in autonomia.

Bonus Giovani 2024
Ecco i bonus rivolti ai giovani durante il 2024 – cityzen.it

Infatti durante tutto il 2024 vi saranno svariati bonus per i quali si potrà fare richiesta in modo da avere dei sostentamenti a livello economico, ma solamente chi soddisfa alcuni requisiti potrà fare domanda. In questo modo però i più giovani che vogliono iniziare nuovi progetti avranno la possibilità di essere aiutati e non dovranno quindi rinunciare per via della mancanza di fondi.

I bonus per i giovani del 2024: ecco quali sono

Bonus mutui agevolati: si avrà concessione di garanzia fino all’80% sui mutui destinati alle categorie prioritarie per gli under 36
Bonus psicologo e università: questi due bonus sono previsti dalla Legge di Bilancio e sono destinati ai cittadini con ISEE inferiore ai 50 000 euro
Carta giovani nazionale: i ragazzi tra i 18 e i 35 anni residenti in Italia potranno avere delle sconti agevolazioni sulle attività culturali, sui trasporti e sui negozi
Carta della cultura e della metro: per i neo diciottenni vi sono due buoni cumulabili da 500 euro ciascuno e il primo è destinato a chi ha un ISEE inferiore ai 35 000 euro
Bonus cinema: si avrà una riduzione sul costo del biglietto di 3 o 4 euro per gli studenti e gli under 35

Bonus l'elenco completo
Bisogna soddisfare alcuni requisiti per richiedere questi bonus – cityzen.it

Bonus patente: è un bonus destinato a chi vuole ottenere la patente per guidare i mezzi pesanti per lavorare nel settore dell’autotrasporto ed è valido fino ai 35 anni
Assegno unico universale figli: si tratta di un bonus per le copie con figli sotto i 21 anni e per le mamme under 21
Bonus asilo nido: è destinato alle famiglie con figli di età fino ai 3 anni e si può ottenere un contributo di massimo 3 000 euro all’anno
Bonus assunzione ricercatori: le aziende che assumeranno i ricercatori avranno un contributo fino a un massimo di 7 500 euro a ricercatore
Bonus 100 e lode: è destinato agli studenti che raggiungono l’eccellenza scolastica durante l’esame di maturità del 2023
Bonus impatriati: è rivolto soprattutto ai giovani e al fine di incentivare il ritorno in Italia dei residenti all’estero proponendo una detassazione vantaggiosa
Bonus libri scolastici: si tratta di un contributo economico o di un voucher per i costi dei testi scolastici
Bonus cicogna: si tratta di un contributo economico di 500 euro per i figli dei dipendenti o ex dipendenti delle Poste Italiane o dell’ex inpost
Bonus studenti Erasmus: sono degli aiuti fino a 1.000 euro per gli studenti che intendono partecipare all’Erasmus
Bonus università: è rivolto agli studenti appartenenti a un nucleo familiare con un ISEE inferiore a 22 000 euro, con un esonero totale del pagamento del contributo omnicomprensivo annuo
Bonus studenti fuori sede: si tratta di un incentivo economico per gli studenti che studiano fuori casa
Aiuti per disabili scuola: si tratta di una serie di servizi e risorse per gli studenti con disabilità per garantire pari opportunità all’accesso all’istruzione.

Impostazioni privacy