Beautiful, Sheila Carter ha il grilletto facile: tutti gli omicidi commessi nella soap

L’iconica cattiva di Beautiful, Sheila Carter, ha commesso molti omicidi atroci durante i suoi 30 anni nella soap opera

Bill Spencer e Ridge Forrester sono determinati a sconfiggere Sheila Carter in Beautiful: la famigerata donna ha commesso molti omicidi, sia a Los Angeles che a Genova.

Beautiful, tutti gli omicidi di Sheila Carter
Beautiful, tutti gli omicidi di Sheila Carter (cityzen.it) -Fonte: screen mediasetinfinity.it

L’iconica donna è apparsa per la prima volta in The Young and the Restless prima di passare alla soap sorella. Per 30 anni ha causato scompiglio a tutti i protagonisti della soap. Per capire quanto sia crudele il personaggio Sheila Carter, diamo un’occhiata ai suoi crimini più memorabili.

Beautiful, i principali omicidi di Sheila Carter

Il primo omicidio degno di nota di Sheila Carter si è verificato in The Young and the Restless. Sheila ha lavorato come infermiera nella città di Genova e ha sviluppato una cotta per il dottor Scott Grainger, marito di Lauren Fenmore. Un’avventura di una notte con Scott porta alla sua gravidanza, tuttavia, il bambino nasce morto.

Beautiful, tutti gli omicidi di Sheila Carter
Beautiful, tutti gli omicidi di Sheila Carter (cityzen.it) -Fonte: screen mediasetinfinity.it

Lauren, incinta contemporaneamente a Sheila, dà alla luce un figlio, ma Sheila lo scambia con un bambino del mercato nero. Il “bambino” di Lauren muore più tardi, mentre Sheila si prende cura di Scotty Grainger come suo figlio. Tuttavia, l’inganno viene successivamente scoperto da Lauren, che si presume sia morta in un incendio domestico. Più tardi Sheila viene mostrata viva e vegeta e si trasferisce a Los Angeles per lavorare presso la Forrester Creations.

Quando Sheila è tornata a Beautiful nell’agosto 2021, ha fatto una rivelazione bomba. Era la madre naturale di John “Finn” Finnegan, il nuovo marito di Steffy Forrester. Sheila e sua nuora si scontrarono immediatamente. Le tensioni tra le due donne sono giunte al culmine nell’aprile 2022. Durante un acceso scontro, la Carter ha estratto una pistola ma ha sparato accidentalmente a Finn. Nel 2002 ha preso in ostaggio Eric Forrester e Taylor Hayes e ha sparato a quest’ultima, che è morta per le ferite da arma da fuoco.

La donna ha anche ucciso accidentalmente il suo psichiatra, il Dr. Jay Garvin spingendolo giù da un balcone mentre erano nel bel mezzo di una colluttazione. I due erano in disaccordo perché l’allora fidanzato di Brooke Logan, il dottor James Warwick, sospettava che ci fossero pezzi del passato di Sheila che lei stava nascondendo alla famiglia Forrester, vale a dire tutto quello che aveva fatto a Lauren Fenmore quando viveva a Genova.

Per una questione in sospeso, la donna ha anche causato la morte di Lance. Sheila stava cercando di aiutare sua figlia, Erica, a conquistare Rick Forrester, il marito dell’idolo di sua figlia, Amber Forrester. Mentre Erica s’impegnava per sedurre l’uomo dei suoi sogni, Sheila era coinvolta nel ripagare Lance in modo che drogasse Amber e la portasse a letto.

Quando Amber ha iniziato a interrogarlo su quello che era successo, l’uomo ha minacciato la Carter affermando che avrebbe raccontato tutto. Per impedire che ciò accadessi, Sheila ha lasciato un barattolo pieno di api nel suo appartamento ed l’uomo è morto a causa delle punture e del conseguente shock anafilattico.

Impostazioni privacy