Attirare la fortuna si può da subito con poche mosse geniali: prova e diventerai ricco

Stanchi che tutto giri storto? Volete attirare la fortuna dalla vostra parte? Basta iniziare dalla propria casa per assorbire energie positive.

Lo scopo di oggi è neutralizzare le energie negative e attirare a sé la fortuna. Oltre al pensiero positivo ci sono altre strategie per cambiare la propria sorte. Molte discipline dicono di partire dalla propria casa, dalle scelte stilistiche, dai colori e dagli oggetti di arredo.

Come attirare la fortuna
Come attirare la fortuna (Cityzen.it)

Le case sono attraversate da flussi di energie negative che possono essere neutralizzate avendo pochi oggetti che attirano la fortuna. Tante persone si affidano sempre di più al Feng Shui per posizionare i mobili e scegliere i colori delle pareti. Questa disciplina consiste in una serie di pratiche di lettura e interpretazione degli spazi interni degli edifici, delle forme delle costruzioni, del paesaggio per evitare gli influssi negativi che potrebbero colpire periodicamente.

Bellezza e armonia delle proporzioni sono alla base del Feng Shui e dei suoi consigli. Il letto deve avere la testata orientata ad est ed essere posizionato diagonalmente opposto all’entrata. In camera non devono esserci specchi perché disturbano il campo energetico. Oggi non approfondiremo questa disciplina ma suggeriremo degli oggetti da avere in casa perché portano fortuna.

Dieci oggetti immancabili in casa per avere fortuna

Iniziamo dal bamboo, una pianta che attira successo e prosperità e che diffonde un’energia positiva simboleggiando l’unione di acqua e legno. Anche il sale protegge dalla negatività. C’è chi ne sparge un poco intorno alla casa per allontanare invidia e sfortuna. Anche nei film dedicati al soprannaturale viene utilizzato per la protezione dagli spiriti cattivi e demoni (vedi Supernatural).

Candele e altri oggetti fortunati
Candele e altri oggetti fortunati per la casa (Cityzen.it)

Tra gli animali da compagnia il gatto riesce a trasformare la negatività in positività. In più accarezzare un gatto riduce i livelli di stress e l’ansia. In casa, poi, non devono mai mancare dei fiori freschi per sollevare l’umore e purificare l’aria. Ci sono fiori appositi che hanno questo compito come l’aloe vera, la Dracena, il Ficus Benjamin. A portare buone vibrazioni anche le candele bianche, le immagini religiose o un mandala. Serve, insomma un simbolo di pace, gioia e protezione che risollevi l’animo e crei un’atmosfera di serenità.

L’aria dell’abitazione, poi, deve essere inebriata di oli essenziali di erbe o frutti. I profumi stimolano la positività, giovano alla salute e aiutano la meditazione. Tra le erbe per cucinare non deve mancare la ruta, ricca di proprietà energetiche. Credenze popolari l’associano alla ricchezza, sembra attiri soldi. Infine, creare un piccolo giardino zen può portare serenità e attirare la fortuna.

Impostazioni privacy