Altro che iPhone 16, la vera rivoluzione sarà iPhone 17: spunta una caratteristica unica

L’iPhone 17 potrebbe avere una caratteristica mai vista prima: neanche l’iPhone 16 ce l’ha. Di quale stiamo parlando?

Fino a questo momento siamo rimasti di stucco con l’iPhone 15. Si è dimostrato essere un ottimo cellulare sotto diversi punti di vista e nessun utente è rimasto deluso dal suo utilizzo. Il prossimo iPhone 16 dovrà portare delle innovazioni mai viste prima. Ma se ancora si sta vociferando di questo modello, un famoso analista sta già parlando dell’iPhone 17. Pare che avrà una caratteristica unica nel suo genere.

L'iPhone 17 avrà una caratteristica mai vista prima
Quale sarà la funzione unica dell’iPhone 17? – Cityzen.it

In questi giorni si sta discutendo del post di Ming-Chi Kuo. Il famoso analista di Apple ha cercato di svelare i prossimi piani della società. Infatti ha suggerito un importante aggiornamento che avrà la fotocamera frontale. Si presuppone che l’iPhone 17 sarà dotato di una impressionante camera da 24 MP. Si tratta di un salto di qualità rispetto all’attuale configurazione presente nei iPhone 14 e 15.

Ming-Chi Kuo svela la camera dell’iPhone 17: avrà una configurazione mai vista prima

Ma quali sono i miglioramenti nell’atto pratico? Grazie alla maggiore risoluzione la camera sarà in grado di scattare immagini più nitide e con dettagli particolari. Inoltre le foto manterranno la stessa qualità anche quando saranno ritagliate. Ciò significa che verrà offerta una flessibilità più alta nell’editing. Questo miglioramento non è da poco dato che rivoluziona le fotografie. I cellulari di Apple non hanno limiti da questo punto di vista.

L'iPhone 17 avrà una caratteristica mai vista prima
Ecco quale sarà la caratteristica unica dell’iPhone 17 – Cityzen.it

Nel frattempo che si aspettando per sapere di più, l’analista è convinto anche di un’altra cosa. Apple starebbe lavorando per ottenere una configurazione migliore dell’obiettivo periscopico del suo iPhone 16 Pro. Ciò non toglie che nei suoi prossimi due modelli è prevista una fotocamera con uno zoom decisamente migliore. Nell’iPhone 16 Pro è probabile che vedremo un obiettivo ultra grandangolare da 48 Mp ad alta risoluzione. Nei prossimi smartphone sarà mantenuta una risoluzione di 12 MP: ne abbiamo la certezza.

Un’ultima funzionalità particolare dell’iPhone 17 Pro potrebbe essere la tecnologia Face ID. Per il resto sono presente altre speculazioni, però sono molto più improbabili di queste. Ci vorrà del tempo prima di sapere se Ming-Chi Kuo ci avrà azzeccato o meno. Prima di sapere la risposta sarebbe il caso di tenersi aggiornati sui prossimi sviluppi di Apple. Gli iPhone che propone la società sono sempre più brillanti. Ed è probabile che i suoi prossimi dispositivi lo saranno di sicuro.

Impostazioni privacy