Tyler Micocci

Insegnante di Kundalini yoga e Body&Mind Coach

 

Perché yoga?
Perché mi ha permesso di avere un contatto semplice ed efficace con il mio copro, mi permette di regolare il respiro, il movimento e l’intensità dell’esperienza durante i movimenti.
Perché mi permette di sentire espansione e rilassamento anche dopo la pratica. Perché non si tratta solo di fare della ginnastica sul tappetino: Yoga è anche incontro, relazione, nuove persone, fratelli e sorelle che si incrociano nel percorso con cui si condividono stili di vita e visioni del mondo. Yoga è potermi fermare, respirare e meditare.

Qual è stato il tuo percorso professionale?
Ho lavorato per più di 20 anni come Insegnante di Yoga Kundalini secondo il metodo di Yogi Bhajan.
Negli ultimi anni alla mia professione di insegnante si è unita quella di Coach Olistico con una formazione ad indirizzo Bioenergetico – Gestaltico, un approccio che tiene fortemente in considerazione i principi di base del Somatic Experiencing del Dott. Peter A. Levine.
Nelle mie lezioni propongo un metodo che è il risultato di 20 anni di esperienza e ricerca personale nell’ambito del percorso spirituale.
Il mio approccio olistico è praticabile da tutti e facilmente utilizzabile nel quotidiano.
Sono certificato IKYTA, ho praticato il metodo Iyengar e il Power Yoga. Insegno presso centri specializzati, a gruppi e privati, creo percorsi esperenziali mirati e specifici nel rispetto alle esigenze dell’individuo.

Perché City ZEN?
Ho scelto City ZEN per il suo progetto solidale e di sostegno nei confronti di bambini che vivono in situazioni di disagio nel mondo. Trovo sia un’esperienza unica e speciale poter lavorare qui in città e creare benessere, attraverso la mia pratica di insegnante di Yoga e di Counselor, potendo anche aiutare e sostenere qualcuno che si trova molto lontano e che riceverà economicamente il mio aiuto.
Ho scelto City ZEN anche perché mi piace lavorare in un ambiente multidisciplinare, dove c’è tanta integrazione e collaborazione tra le diverse parti. Scelgo City ZEN perché offre una più ampia visione del benessere della persona, che integra corpo mente e spirito in un modo semplice ed efficace alla portata di tutti.

Raccontaci di più
Ho iniziato a praticare Yoga appena diciottenne, e la pratica che si è rivelata un amore grande e duraturo è  il Kundalini Yoga, secondo il metodo di Yogi Bhajan. La sensazione che ogni volta mi faceva tornare a praticare era la totale leggerezza a fine lezione, mi sembrava di camminare fluttuando. Il livello di rilassamento e di stabilità mentale che traevo in quell’esperienza era molto intenso e piacevole per me. Ho iniziato ad insegnare quasi da subito, inizialmente per gioco con amici curiosi, e successivamente in situazioni e contesti sempre molto diversi tra loro. Ho insegnato in centri yoga, grandi palestre, alberghi, spa di lusso, centri sportivi, case circondariali di Roma, uffici e aziende, scuole di recitazione, ambulatori medici. Ho guidato gruppi e singoli individui in percorsi personalizzati.
I miei formatori provengono principalmente dal mondo del Kundalini Yoga: ho iniziato con Guru Dev Singh, poi ho studiato con Guru Shabad Singh de Santis, con Sada Sat Singh, Guru Prem Singh e Sadhana Singh Avenali. Inoltre, ho studiato Iyengar Yoga con Federica D’avella, il metodo Intuitive Yoga con Diane Long, il Power Yoga con Patriscia Pasinotti.
Durante le lezioni invito sempre ogni partecipante a riconoscere e onorare il proprio potenziale creativo per sviluppare un modo di vivere sano, felice e intimamente connesso alla vita.
Ho creato il work shop di gruppo “Arte di essere presenti”, un’esperienza interattiva, teorica e pratica in cui i partecipanti lavorano sul significato e sulla capacità di essere nel presente, sulla consapevolezza di ciò che accade nel momento ad un livello fisico, emotivo e mentale. Tengo seminari a Milano, Roma, Ginevra. Conduco sessioni individuali e per piccoli gruppi su Skype.

Background
The Aquarian Teacher international teacher training program in Kundalini Yoga as tought by Yogi Bhajan (200Hrs) 2002